Fiat: Mirafiori e Pomigliano non chiuderanno

Una nota del Lingotto ribadisce che gli stabilimenti italiani continueranno a produrre per Fiat, Alfa Romeo e Jeep.

Fiat Panda: lo stabilimento di Pomigliano d'Arco

Altre foto »

«Non esiste alcun piano di chiusura di impianti automobilistici in Italia». La Fiat risponde a chi l'ha accusata in questi giorni, su alcuni mezzi di comunicazione tra cui giornali online e tv, di aver già programmato l'arresto della produzione negli stabilimenti di Pomigliano e Mirafiori.

Questa notizia, spiegano dal Lingotto, «non riflette in alcun modo né i piani né le intenzioni Fiat». La precisazione diffusa oggi dalla Casa automobilistica, inoltre, ribadisce i progetti riguardo i due impianti: a Pomigliano è concentrata da circa quattro mesi la produzione della vettura di punta Fiat, la Nuova Panda, mentre da Mirafiori usciranno due modelli, uno a marchio Fiat, a partire dal 2013, e uno della Jeep, dal secondo trimestre del 2014.

La Fiat - si legge nella nota - ha ribadito la sua scelta, in relazione all'andamento dei mercati internazionali, di una comunicazione trasparente riguardo il futuro dei suoi impianti.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Eleonora D'Uffizi | 05 marzo 2012

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro
Ultimi arrivi

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro

Fiat celebra la storia della 124 Spider con la serie speciale America dedicata allo sbarco della vettura originale negli USA.

FCA: un bonus per i buoni risultati
Attualità

FCA: un bonus per i buoni risultati

Dopo il bilancio del 2016 è scattato il premio per i dipendenti italiani. Nel 2017 si potrebbe replicare!

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!
Attualità

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!

41.000 km percorsi in 22 paesi, partendo dalla Turchia dove l’auto viene costruita.