Ducati in vendita: Volkswagen e Bmw interessate

Il costruttore di Borgo Panigale sarebbe in vendita per circa un miliardo di euro.

Ducati Diavel AMG Special Edition

Altre foto »

Ducati in vendita al prezzo di un miliardo di euro. La notizia data dal Financial Time arriva direttamente dopo un'intervista a Andrea Bonoli, presidente del fondo di private equità, Investindustrial, proprietario dello storico marchio di Borgo Panigale. "Ducati è un'azienda in perfetta salute", ha dichiarato il manager, "ma per crescere ancora ha bisogno di un partner a livello mondiale e quest'anno lavoreremo per trovarlo".

Come confermato da Bonoli, ci sarebbero una decina di gruppi industriali in Asia, Europa e Usa interessanti all'acquisto di Ducati. Secondo alcune indiscrezioni circolate nell'ambiente, tra i possibili acquirenti figurano i nomi di Volkswagen, Mercedes, Bmw e il costruttore indiano Mahindra.

Nonostante la smentita ufficiale di Bmw e il "no comment" arrivato da Volkswagen, la proprietà di Ducati potrebbe proprio essere contesa tra i due costruttori tedeschi e Mercedes, già partner di Ducati attraverso il reparto sportivo AMG.

Ducati, con ben 86 anni di vita alle spalle e un'immagine consolidata in tutto il mondo, detiene il 10,5% nel mercato delle moto sportive e ha chiuso il 2011 con circa 42.000 moto vendute e un fatturato vicino ai 480 milioni di euro.

Se vuoi aggiornamenti su DUCATI IN VENDITA: VOLKSWAGEN E BMW INTERESSATE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 13 febbraio 2012

Vedi anche

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Con l’inizio del nuovo anno arrivano i nuovi aumenti nel 2017 dei pedaggi autostradali caratterizzati da una media dello 0,6%.