Smog: l'abitacolo è più inquinato dell'esterno

Uno studio effettuato in Francia mostra che l'inquinamento dell'aria all'interno delle auto è maggiore che all'esterno.

Attenzione all'abitacolo della propria auto: secondo uno studio, l'aria è più inquinata che in città. A dirlo è Airparif, l'agenzia per il monitoraggio della qualità dell'aria di Parigi, che nelle sue verifiche ha constatato che fare una passeggiata sul lungosenna nell'ora di punta è più salutare che compiere lo stesso percorso in auto. Non solo perché si fa del moto ma anche perché ci sono meno gas inquinanti

Le concentrazioni di agenti inquinanti all'interno dell'abitacolo calano drasticamente - come prevedibile - per chi vive lontano dalle città.

Secondo Airparif, chiudere i finestrini e accendere l'aria condizionata o il riscaldamento non solo non mette al riparo dal biossido di azoto ma ne aumenta la concentrazione all'interno della vettura. Molto importante, per migliorare le cose, sarebbe sottoporre gli interni a frequenti lavaggi.

A influenzare i livelli di inquinamento all'interno delle auto - e quindi la salute di chi è all'interno - sono le condizioni generali del veicolo, la quantità di traffico che si deve attraversare ogni giorno e il tipo di strada che si attraversa, oltre naturalmente alla durata del tragitto.

Airparif ha dato agli automobilisti parigini un questionario online da compilare, allo scopo di tenere sotto controllo le concentrazioni di gas nocivi.

Se vuoi aggiornamenti su SMOG: L'ABITACOLO È PIÙ INQUINATO DELL'ESTERNO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 03 febbraio 2012

Vedi anche

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".