Volvo cerca partner per produrre un’auto compatta

Volvo è alla ricerca di un partner per sviluppare una piattaforma comune e dei motori utilizzabili soprattutto per un’auto compatta.

Volvo cerca partner per produrre un'auto compatta

di Andrea Barbieri Carones

25 gennaio 2012

Volvo è alla ricerca di un partner per sviluppare una piattaforma comune e dei motori utilizzabili soprattutto per un’auto compatta.

Volvo sarebbe alla ricerca di un partner col quale condividere le spese di progettazione e sviluppo di un’auto di piccole dimensioni. Il costruttore cino-svedese – che dal 2010 è nelle mani di Geely dopo essere stato ceduto da Ford – si è detto pronto a lavorare a 360 gradi col nuovo partner.

“Siamo pienamente disponibili – ha detto il CEO Stefan Jacobs – a una collaborazione che preveda lo sviluppo di una medesima piattaforma, stessi motori e una commercializzazione congiunta su larga scala”. Anche se ci sarebbero già delle aziende che potrebbero fare al caso di Volvo, non è trapelato nulla né in merito ai termini di un accordo né in merito al nome della Casa.

Da quando è entrato in Volvo, Stefan Jacobs ha inziato a snellire i costi in azienda, puntando a produrre una piattaforma unica e una serie di motori utilizzabili praticamente da tutti i modelli in listino, dal SUV alle berline. Fra le priorità c’è la produzione di una vettura di piccole dimensioni come la V40, che sarà presentata tra 2 mesi al Salone dell’auto di Ginevra e di cui è stato mostrato solo un teaser: secondo gli addetti ai lavori, sarà una delle rivali della BMW Serie 1 e dell’Audi A3.

No votes yet.
Please wait...