Truffa: compra la Porsche sul web, ma non arriva

Attenzione a comprare le auto su internet. Un riminese ha pagato una Porsche sul web ma la vettura non è mai arrivata.

Truffa: compra la Porsche sul web, ma non arriva

di Simonluca Pini

13 gennaio 2012

Attenzione a comprare le auto su internet. Un riminese ha pagato una Porsche sul web ma la vettura non è mai arrivata.

La truffa è sempre in agguato quando si acquistano auto usate su internet, soprattutto se la vettura si trova all’estero e il prezzo sembra un “vero affare”. Questa volta a cadere nella rete dei truffatori di auto è stato un commerciante riminese di 58 anni, “colpevole” di aver abboccato ad un finto annuncio su Ebay per l’acquisto di una Porsche 911 Targa.

Attratto dal prezzo fissato a 11.500 euro, il riminese ha contattato il venditore. Come descritto sull’annuncio, il proprietario della Porsche in vendita si trovata a Liverpool per motivi di lavoro ma la vettura, parcheggiata in Francia, poteva essere spedita in tutto Europa. Dopo uno scambio di mail, il 58enne ha deciso di acquistare la Porsche d’epoca pagandola tramite bonifico bancario, ricevendo immediatamente dal venditore un codice internazionale per controllare lo stato della spedizione e la posizione della vettura.

Peccato che non esistesse nessuna Porsche in vendita e il codice fosse legato ad un sito creato ad hoc per truffare i malcapitati. Nonostante diversi tentativi di rintracciarlo, il venditore è scomparso con la sua misteriosa Porsche e il commerciante truffato ha denunciato l’accaduto alla Polizia postale.

Riconoscere le truffe prima di acquistare un’auto usata sul web non è però impossibile. La prima regola è di diffidare dagli annunci a prezzo di “saldo”. Secondo, come nel caso della truffa descritta, mai effettuare pagamenti su conti correnti all’estero senza aver toccato con mano la vettura. Ormai con le compagnie aeree low-cost si può volare in tutta Europa a prezzi molto vantaggiosi, evitando così spiacevoli sorprese.  

No votes yet.
Please wait...