Toyota e Subaru al top nella sicurezza

Da un recente studio stilato, Toyota e Subaru risultano i primi marchi per quanto riguarda la sicurezza.

Nuova Toyota Prius

Altre foto »

Secondo un recente studio condotto negli Stati Uniti da un'associazione no-profit per la sicurezza stradale - finanziata dal settore assicurativo americano - i marchi giapponesi Toyota e Subaru risultano ai vertici per quanto riguarda la sicurezza attiva e passiva delle proprie vetture.

I veicoli analizzati sono stati 115, tra cui 69 berline, 38 SUV, 5 minivan e 3 pick-up. In questa lista troviamo ben 15 modelli del Gruppo Toyota, compresi i marchi Lexus e Scion.Tra i modelli risultati più sicuri del Casa dei tre ellissi ci sono la Yaris, la Camry e la ibrida Prius.

Subaru è invece l'unico brand ad aver segnato un miglioramento di tutta la prorpia gamma nella classifica stilata dall'azienda.

L'istituto ha inoltre ribadito il proprio impegno nell'aiutare a proteggere le persone coinvolte negli incidenti stradali, stimolando i Costruttori automobilistici ad offrire vetture sempre più sicure e affidabili.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA E SUBARU AL TOP NELLA SICUREZZA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 15 dicembre 2011

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.