Superbollo auto 2012: la soglia si alza a 200 kW

Il Governo ha deciso di modificare il comma relativo al superbollo auto 2012, che adesso si applicherà ai modelli con più di 200 kW (272 cv).

BMW X5 2010, nuove immagini

Altre foto »

Le polemiche seguite all'annuncio del nuovo superbollo auto 2012 per le auto con potenza superiore a 170 kW ha costretto il governo Monti a una frettolosa marcia indietro a distanza di nemmeno 48 ore dall'annuncio delle misure contenute nel cosiddetto "decreto salva Italia".

Il provvedimento annunciato solo ieri prevedeva una tassazione addizionale di 20 euro per ogni kW di potenza superiore al limite di 170 kW, una misura che si sarebbe dovuta aggiungere all'aggravio già previsto da un provvedimento firmato dal precedente governo Berlusconi, che aveva una soglia fissata a 225 kW e prevedeva 10 euro addizionali per ogni kW eccedente il limite.

Adesso, però, con un colpo di scena inatteso, si è deciso di modificare il provvedimento, che avrebbe comportato un notevole aumento del bollo non solo per i veicoli di lusso, ma anche per qualche modello di fascia media.

Per questo motivo è stato riscritto il comma 1 dell'articolo 16, quello intitolato "Disposizioni per la tassazione di auto di lusso, imbarcazioni ed aerei", il quale adesso prevede che dal 1 gennaio 2012 il superbollo si applicherà a tutti i veicoli con potenza superiore a 200 kW (corrispondenti a 272 cavalli), per i quali si dovrà mettere in conto una tassazione addizionale di 20 euro per ogni kW superiore alla soglia.

La modifica al superbollo 2012 ha quindi abbassato il limite di potenza massima da 225 a 220 kW e ha alzato da 10 a 20 euro la quota addizionale stabilita dal governo precedente.

Update (ore 17.00)

L'ultima versione del decreto prevede un nuovo limite di potenza, pari a 185 kW (252 CV). Confermata invece l'addizionale di 20 euro per ogni kW eccedente tale soglia.

Update (14-12-2011)

La versione definitiva del superbollo 2012 introduce una riduzione della tassa proporzionale agli anni decorsi dalla data di prima immatricolazione. Quindi auto di età superiore a 5 anni pagano il 60% dell'importo addizionale (12 euro al kW), auto di età superiore a 10 anni pagano il 30% (6 euro al kW) e di età superiore a 15 anni pagano il 15% (3 euro al kW). Sono totalmente esentate dal superbollo 2012 le auto che superano i 20 anni di età.

Se vuoi aggiornamenti su SUPERBOLLO AUTO 2012: LA SOGLIA SI ALZA A 200 KW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 06 dicembre 2011

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.