Incentivi gpl e metano: in Emilia Romagna sono inutilizzati

In alcuni comuni romagnoli restano inutilizzati gli ecoincentivi per trasfromare la propria auto da benzina a gpl o metano. Prorogati i termini.

Nonostante la Regione Emilia Romagna abbia concesso incentivi per trasformare i veicoli da benzina a gpl o metano, la domanda è stata scarsa e restano inutilizzati diversi fondi.

Per questo motivo, è stato prorogato al 31 dicembre 2012 il termine per usufruire dei 500 euro che vengono concessi per ogni veicolo modificato, nell'ambito del plafond regionale di risorse finanziarie messe a disposizione degli enti locali per i miglioramento della qualità dell'aria.

Emblematico il caso della città di Faenza, dove a fronte di 200 interventi possibili, fino a oggi sono giunte solo 88 richieste. Vale a dire meno della metà, con risorse rimaste inutilizzate per un importo di 56.000 euro. Dunque sembra che nonostante questa interessante possibilità, pochi ne vogliano trarre vantaggio.

Se vuoi aggiornamenti su INCENTIVI GPL E METANO: IN EMILIA ROMAGNA SONO INUTILIZZATI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 21 novembre 2011

Vedi anche

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Un dossier che conterrebbe valori di NOx alterati pubblicato da Libération. Renault puntualizza: "Mai violato alcuna normativa".

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…