Blocco del traffico a Roma il 20 novembre

La giunta Alemanno ha stabilito che domenica prossima, 20 novembre, il traffico privato sarà vietato fra le 8.30 e le 17.30.

Dopo Milano, il blocco del traffico arriva anche a Roma: la capitale, infatti, ha deliberato che il giorno 20 novembre fra le 8:30 e le 17:30 i veicoli privati non possano circolare all'interno della cosiddetta fascia verde, un'area che comprende buona parte della città.

Il motivo dello stop è che il livello di inquinamento ha superato i limiti di legge, visto che a partire dal 13 novembre le centraline situate in vari punti della città hanno evidenziato polveri sottili (Pm10) in crescita, al di sopra dei 50 microgrammi per metro cubo: è successo in Largo Preneste, in Corso Francia, in via Magna Grecia, a Cinecittà, in via Fermi, alla Bufalotta, lungo la via Tiburtina, in via Arenula e a Malagrotta.

Si tratta della prima volta che si attua una misura del genere da quando è diventato sindaco Gianni Alemanno. Lo stop alle auto non riguarda le vetture Euro 5, le moto Euro 3 e i mezzi alimentati a gpl o a metano e quelli elettrici e ibridi.

Quello di domenica prossima è il primo di 4 blocchi che la giunta Alemanno ha previsto da qui al marzo 2012. "In concomitanza - ha detto l'assessore alla Mobilità, Antonello Aurigemma - saranno intensificate le corse dei mezzi di trasporto pubblico".

Se vuoi aggiornamenti su BLOCCO DEL TRAFFICO A ROMA IL 20 NOVEMBRE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 16 novembre 2011

Vedi anche

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Con l’inizio del nuovo anno arrivano i nuovi aumenti nel 2017 dei pedaggi autostradali caratterizzati da una media dello 0,6%.