Renault: Carlos Ghosn è il nuovo Presidente e Direttore Generale

L’assemblea degli azionisti di Renault ha nominato il presidente Carlos Ghosn nuovo Presidente e Louis Schweitzer presidente onorario

Renault: Carlos Ghosn è il nuovo Presidente e Direttore Generale

di Francesco Giorgi

10 maggio 2009

L’assemblea degli azionisti di Renault ha nominato il presidente Carlos Ghosn nuovo Presidente e Louis Schweitzer presidente onorario

.

Al termine dell’Assemblea Generale che si è svolta a Parigi, Carlos Ghosn è stato nominato Presidente e Direttore generale della Renault. Per il manager di origine brasiliana (è nato a Porto Velho nel 1954), si tratta di un ritorno a tempo pieno sotto le insegne della Régie.

Cresciuto alla Michelin (dove è entrato nel 1978 in qualità di dirigente dello stabilimento di Puy per restarci fino al 1996 con l’incarico di Presidente e Direttore generale della filiale USA dell’azienda), Ghosn ha mosso i suoi primi passi in Renault nel ruolo di Direttore generale aggiunto, per essere nominato, successivamente, Responsabile della Ricerca, Ingegneria e Sviluppo del settore Auto, Produzione, Costruzioni meccaniche e Acquisti.

Nel 1999, Ghosn ha compiuto il suo ingresso alla Nissan in qualità di Direttore generale, per essere nominato Presidente nel 2001 e poi diventare Presidente della Renault nel Maggio 2005.

Nella seduta di Parigi (in cui è stato presentato il prototipo del Renault Kangoo Be Bop ZE, veicolo totalmente elettrico che anticipa le vetture ad impatto zero che saranno prodotte da Nissan-Renault a partire dal 2011), Louis Schweitzer, Presidente del Consiglio d’amministrazione Renault e, dal 2002 al 2005, numero uno dell’alleanza industriale Renault-Nissan, è stato nominato Presidente onorario della Renault.