Opel e Renault offrono sconti nelle zone alluvionate

Dopo Fiat, anche Opel e Renault annunciano specifiche iniziative commerciali dedicate a chi ha perso la propria auto nelle recenti alluvioni.

Nuova Opel Astra

Altre foto »

Dopo Fiat, che nella giornata di ieri ha annunciato particolari agevolazioni economiche e sconti per l'acquisto di un'auto nuova destinati ai residenti delle zone alluvionate, anche Opel e Renault annunciano analoghe iniziative volte ad andare incontro ai migliaia di cittadini le cui vetture sono state distrutte dall'incredibile furia delle acque che ha devastato diverse aree della Liguria e della Lunigiana.

Opel

L'iniziativa di Opel è attiva nelle province di La Spezia, Massa Carrara e nel comune di Genova, cioè le aree dove vige lo stato di emergenza individuate dal Decreto del 28 ottobre 2011. La campagna prevede uno sconto rottamazione riservato a quanti hanno subito gravi danni alla propria vettura, con la possibilità di rottamare il mezzo distrutto allargando a chiunque l'incentivo solitamente riservato a chi sostituisce un veicolo immatricolato prima del 31 dicembre 2001. L'offerta è valida sia per l'acquisto di un'auto privata sia per l'acquisto di un veicolo commerciale e sarà riconosciuta per tutti i contratti stipulati entro il 31 dicembre 2011 con immatricolazione entro la fine dell'anno.

Renault

Per quanto riguarda Renault, si segnala l'introduzione di un bonus di solidarietà pari a 1.500 euro per l'acquisto di una vettura nuova, bonus che scende a 750 euro per chi preferisce invece un veicolo usato. L'offerta si aggiunge alla possibilità di ottenere un finanziamento a tasso zero con prima rata a sei mesi dalla consegna del veicolo ed è inoltre cumulabile con le altre iniziative commerciali in vigore presso la rete Renault, ma è vincolata al ritiro di un veicoli usato danneggiato a causa delle alluvioni con l'obbligo di possesso di almeno sei mesi dalla data di sottoscrizione del contratto.

Oltre all'acquisto di un nuovo modello, Renault ha pensato di offrire delle agevolazioni anche per le riparazioni delle vetture danneggiate. In questi casi lo sconto arriva fino al 50% del costo della riparazione, per un massimo di 750 euro ovviamente erogabile previa applicazione della procedura VEI (Veicoli Economicamente Irreparabili).

I comuni interessati dalle promozioni Renault, che saranno valide fino al 30 novembre, sono Arcola, Aulla, Beverino, Borghetto Di Vara, Bugnato, Calice Al Cornoviglio, Castelnuovo Magra, Corrodano, Genova, Levanto, Monterosso Al Mare, Pignone, Pontremoli, Rocchetta Di Vara, Santo Stefano Di Magra, Sarzana, Sesta Godano e Vernazza.

Se vuoi aggiornamenti su OPEL E RENAULT OFFRONO SCONTI NELLE ZONE ALLUVIONATE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 09 novembre 2011

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.