Fiat Doblò, negli USA diventa Ram

In seguito ad un accordo con la turca Tofas, dal 2013 Fiat Doblò verrà commercializzato negli States con il marchio Ram.

Fiat Doblò, negli USA diventa Ram

di Luca Gastaldi

10 settembre 2011

In seguito ad un accordo con la turca Tofas, dal 2013 Fiat Doblò verrà commercializzato negli States con il marchio Ram.

Anche il Fiat Doblò sbarcherà negli States. Il compatto veicolo tuttofare di Mirafiori – eletto “Van of the Year 2011”– si è guadagnato un biglietto per l’America passando dalla Turchia.

Forse è meglio spiegare. Fiat Group Automobiles e il suo partner turco Tofas – joint venture tra il gruppo torinese e la Koç – hanno siglato una lettera d’intenti per la fornitura al Gruppo Chrysler di Fiat Doblò destinati alla commercializzazione negli Stati Uniti e in Canada con il marchio Ram. Quest’ultimo contraddistingue i veicoli commerciali Dodge dei quali, dall’inizio del 2013, farà parte anche il minivan Fiat.

L’accordo, che ha una durata di 7 anni, prevede la fornitura di un totale di 190.000 unità del modello prodotto nello stabilimento Tofas a Bursa, il più grande in ambito automobilistico in Turchia.

Tofas investirà oltre 160 milioni di dollari per effettuare le modifiche necessarie all’ottenimento dell’omologazione per l’importazione negli Stati Uniti ed in Canada e per soddisfare le richieste di questi mercati.