Liberata la suocera di Bernie Ecclestone

La polizia brasiliana ha liberato Aparecida Schunck, suocera del patron di Formula 1, rapita nove giorni a San Paolo.

Si è conclusa nel miglior dei modi la vicenda del rapimento della suocera di Bernie Ecclestone. La madre di Fabiana Flosi, terza moglie del numero uno del circus, era stata rapita nove giorni fa nella sua casa di Interlagos, nella periferia di San Paolo. Aparecida Schunck aveva aperto ai suoi rapitori scambiandoli per fattorini, a causa delle finte divise indossate dai malviventi.

Per liberare la suocera di Bernie Ecclestone, i rapitori avevano chiesto un riscatto di 120 milioni di reais, circa 35 milioni di euro. Dopo oltre una settimana dalla sparizione, la polizia di San Paolo ha liberato la donna - segretata in una casa nel comune di Cotia - e arrestato i due rapitori. Dalle prime dichiarazioni, sembra che non sia stato pagato nessun riscatto per il rilascio della suocera del patron della Formula 1.

 

Se vuoi aggiornamenti su LIBERATA LA SUOCERA DI BERNIE ECCLESTONE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 01 agosto 2016

Vedi anche

Nuova Opel Insignia Grand Sport: debutta a Ginevra

Nuova Opel Insignia Grand Sport: debutta a Ginevra

Avrà una linea elegante e sportiva e tanta tecnologia per guidare in sicurezza.

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Controllare sempre il libretto d’uso e manutenzione per conoscerne la viscosità.

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

In occasione del Motor Show di Bologna del 2005 fece il suo debutto un originale fuoristrada firmato Fiat con chiare origini militari.