AMG Performance Tour 2015: tappa in Brembo

Insolita sia la compagna di viaggio sia la destinazione. Gli AMG Performance Tour sono il connubio ideale tra passione e conoscenza

AMG Performance Tour: tappa alla Brembo

Altre foto »

AMG non è solo sinonimo di prestazioni, ma anche di piacere di guida. Così, nelle intenzioni della casa tedesca, l'idea del viaggio diventa un elemento cardine della scoperta delle sportive di Affalterbach. Un viaggio non fine a se stesso, ma alla scoperta di quelle realtà che gravitano intorno al mondo AMG. Partner tecnici oppure con i quali la "sezione" sportiva di Mercedes-Benz condivide principi e modus operandi. Un modo alternativo per saggiare le prestazioni di cui sopra, punto ovviamente di forza quando si tratta di AMG, con il "tocco" culturale che distingue le tappe di ogni AMG Perfomance Tour. E dopo l'esperienza ingegneristica in Pagani, quella più "modaiola" e "sensoriale" presso l'atelier Santoni, è la volta di Brembo. Che, nonostante non abbia bisogno di alcuna presentazione, è l'azienda italiana leader nel settore degli impianti frenanti nel cosiddetto ambito delle high performance. Ossia non esiste supercar che non abbia in dote un sistema frenante realizzato da Brembo.

AMG Performance Tour: in viaggio con CLA 45 AMG Shooting Brake

La gamma AMG è notoriamente varia. Ma solo negli ultimi anni ha conosciuto il vero boom commerciale. Merito di questo successo, la proliferazione di modelli sportivi nati dalla recente famiglia Classe A. Cambiano forme e volumi, stili e target di cliente, ma quando si parla di AMG le dinamiche tecnologiche si confermano su ogni vettura. Sia che si tratti di Classe A, CLA, CLA Shooting Brake oppure GLA, la denominazione 45 AMG suggerisce la medesima cosa: quattro cilindri, due litri di cilindrata sovralimentati, trazione integrale 4MATIC e 360 cavalli di potenza. Un tripudio di prestazioni, che ci hanno accompagnato verso la sede di Brembo. E di tutte le carte disponibili, abbiamo pescato nel mazzo la CLA 45 AMG Shooting Brake. L'insolita famigliare tedesca, arrivata sul nostro mercato da meno di un anno. Ma la "compagnia" al seguito non era esclusiva delle vetture di "classe" A. Perché nella carovana diretta alla factory Brembo, erano presenti (quasi) tutte le auto della gamma, compresa la recente AMG GT.

AMG Performance Tour: Brembo

Ogni AMG Performance Tour, parte da uno degli AMG Performance Center presenti sul territorio nazionale. Il via alla volta di Brembo, è stato effettuato da quello sito nella città di Vicenza. Un percorso, che ha permesso ad ogni partecipante di testare la dinamica di guida delle vetture AMG, sia su strade urbane, sia extraurbane ed ovviamente in autostrada. In modo tale da fornire una panoramica completa del potenziale dell'auto. Ma l'AMG Performance Tour ha una sorta di obbiettivo culturale da diffondere. Ossia la conoscenza del mondo di Affalterbach. Una realtà che comprende diversi protagonisti. Tra questi certamente Brembo. Non solo perché è demandata ad occuparsi di una parte fondamentale come l'impianto frenante, ma perché rappresenta l'eccellenza tecnologica. Un'azienda che da anni detiene la leadership nel settore delle alte prestazioni e con la quale AMG collabora da diverso tempo. Tempo che racconta la storia di una piccola officina (anno 1961) divenuta una società che conta oggi circa 7.650 dipendenti. La visita all'interno degli stabilimenti, ha masso in luce la metodicità e la professionalità del lavoro in Brembo. Che, nonostante l'evoluzione dei sistemi di simulazione virtuali, fa (giustamente) ancora affidamento sulla sensibilità dell'uomo, nella fase di prove su strada. Quella fase che completa il lavoro nella realizzazione e progettazione di un impianto frenante.

 

 

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Cesare Cappa | 26 giugno 2015

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.

Mercedes-AMG: hypercar ibrida da 1.000 CV
Anteprime

Mercedes-AMG: hypercar ibrida da 1.000 CV

Sfiderà la vettura figlia del progetto tra Red Bull ed Aston Martin

Mercedes S650 Cabriolet Maybach: lusso e potenza con il vento tra i capelli
Anteprime

Mercedes S650 Cabriolet Maybach: lusso e potenza con il vento tra i capelli

La Casa della Stella a tre punte svela quella che sarà la cabriolet più lussuosa e opulenta del mercato.