SSC Tuatara: supercar da 1.350 cavalli

Avveniristica e spaziale, la nuova supercar americana aspira ad essere una tra le auto più veloci al mondo.

SSC Ultimate Aero: la più veloce del mondo

Altre foto »

Si chiama Tuatara ed è una delle supercar più estreme mai costruite. Realizzata dalla SSC, acronimo di Shelby SuperCars, raccoglie il testimone della Ultimate Aero, e si annuncia come riferimento tra le auto più veloci del mondo. Recentemente è stata svelata al pubblico mostrando le sue forme estreme e innovative.

Con un frontale basso e pulito, la porzione riservata all'abitacolo di colore nero e con la caratteristica forma a cucchiaio rovesciato come le vetture che correvano a Le Mans recentemente, appare schiacciata a terra. Nella vista posteriore, spiccano gli scarichi incassati al centro del diffusore e le pinne aerodinamiche. L'intero corpo vettura è stato costruito in fibra di carbonio per essere più leggero e più resistente possibile.

A renderla più veloce della sua rapidissima progenitrice, ci pensa un V8 da 7 litri dotato di 2 turbocompressori e in grado di sviluppare una potenza di 1.350 CV: roba da far impallidire una F1. Per scaricare a terra una potenza così esagerata il propulsore è abbinato a un cambio a 7 marce manuale o a doppia frizione. Ancora non sono state comunicate le prestazioni, ma a giudicare dalla scheda tecnica saranno a dir poco mostruose.

Se vuoi aggiornamenti su SSC TUATARA: SUPERCAR DA 1.350 CAVALLI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 18 luglio 2011

Vedi anche

Jaguar XF Sportbrake 2017, un teaser anticipa la nuova generazione

Jaguar XF Sportbrake 2017, un teaser anticipa la nuova generazione

La nuova Jaguar XF Sportbrake 2017 svela il suo tetto panoramico grazie ad una prima immagine teaser ufficiale.

Bmw M550d xDrive berlina e Touring: pronte al debutto

Bmw M550d xDrive berlina e Touring: pronte al debutto

La settima generazione di Bmw Serie 5 si arricchisce con l’edizione turbodiesel M550d xDrive berlina e Touring da 400 CV: il debutto da luglio 2017.

Formula E: arriva il via libera del Campidoglio per l’e-Prix di Roma

Formula E: arriva il via libera del Campidoglio per l’e-Prix di Roma

La Formula E si prepara a sbarcare a Roma dopo il primo via libera ufficiale dell’Assemblea capitolina.