Cadillac conferma la nuova ammiraglia

Cadillac è al lavoro su una nuova ammiraglia a quattro porte: General Motors ha approvato il progetto che arriverà entro il 2017.

Cadillac conferma la nuova ammiraglia

di Simonluca Pini

14 luglio 2011

Cadillac è al lavoro su una nuova ammiraglia a quattro porte: General Motors ha approvato il progetto che arriverà entro il 2017.

La notizia girava nell’aria da alcuni mesi ma ora arriva la conferma: fonti vicine al consiglio di amministrazione della General Motors confermano la produzione della nuova ammiraglia Cadillac a quattro porte.

Ispirata al design della Cadillac Sixteen Concept presentata nel lontano 2003, la nuova ammiraglia del marchio americano nascerà sull’inedita piattaforma Zeta realizzata in leghe leggere e alluminio e un nuovo schema a trazione posteriore battezzato internamente Omega.

Pronta a sfidare ammiraglie del calibro della Mercedes Classe S, Bmw Serie 7 e Audi A8, il top di gamma della produzione Cadillac potrebbe sostituire l’attuale modello XTS (non apprezzato da General Motors) ed essere caratterizzata da un abitacolo estremamente lussuoso impreziosito da particolari in legno e alluminio.

Nonostante sia ancora troppo presto per parlare delle motorizzazioni, alcune indiscrezioni assicurano la presenza di un’unità V8 e di futuro modello ibrido, realizzato per offrire una valida alternativa alla Lexus 600h.

I tempi di commercializzazione della nuova ammiraglia Cadillac però si preannunciano abbastanza lunghi: la lussuosa vettura americana sarà presentata tra il 2015 e il 2017, nella speranza che General Motors non blocchi il progetto nuovamente.