Audi A5 restyling 2012: il debutto a Francoforte

La Audi A5 restyling 2012 (coupé, cabriolet e sportback) a quattro anni dal debutto si rinnova nell’estetica e nelle motorizzazioni.

Audi A5 e S5 cabriolet 2012

Altre foto »

A quattro anni dalla nascita l'Audi A5 restyling 2012 si ripropone con importanti novità estetiche e meccaniche che riguardano tutte e tre le declinazioni del modello (Coupé, Cabriolet e Sportback) e anche le versioni sportive S5. La rinnovata gamma Audi A5 2012 della sportiva di Ingolstadt verrà presentata in forma ufficiale in occasione del Salone di Francoforte 2011 (15-25 settembre), per poi approdare subito dopo  in tutti i mercati internazionali.

Design: un facelift di sostanza

L'aiuto di pochi e mirati interventi alla parte estetica, hanno regalato alla Audi A5 restyling un inedito sex appeal, in linea con gli ultimi stilemi del Costruttore tedesco inaugurati dalla Audi A6. La parte estetica che ha subito maggiori modifiche è stata quella del frontale che guadagna un inedita mascherina con angoli smussati, molto simile a quella della sorella A6, mentre i gruppi ottici di nuovo disegno sono impreziositi da una nuova linea di luci diurne LED e dalla tecnologia Xenon plus (opzionale). La parte inferiore invece viene aggiornata con nuovi paraurti che ospitano gli inediti fendinebbia, mentre i proiettori posteriori possono essere arricchiti su richiesta con luci dotate anch'esse di tecnologia LED. La capote in tela multistrato dotata di meccanismo elettroidraulico della versione Cabriolet guadagna invece 4 inedite colorazioni.

Interni: più semplici e raffinati

Anche gli interni della nuova Audi A5 restyling 2012 hanno subito numerose migliorie tra cui l'adozione di un nuovo volante sportivo a tre razze, disponibile anche in una versione con fondo piatto, oppure l'inedita leva del cambio automatico dalla forma ergonomica, la strumentazione con fondo bianco e nuovi comandi dedicati al sistema di areazione e del dispositivo opzionale "Audi Drive Select", capace di regolare il comportamento dinamico della vettura. Sulla versione A5 Sportback si possono richiedere in opzione gli interni in pelle Nappa al posto di quelli Valcona, mentre plancia e pannelli porta possono essere impreziositi con inserti in alluminio, radica o legno frassino. Inoltre su richiesta la A5 Coupé quattro porte può essere omologata per il trasporto di cinque passeggeri.

Tecnologia: al passo con i tempi

Di primo livello risulta la dotazione di serie della Audi A5 Model Year 2012 tra cui troviamo il sofisticato impianto audio dotato di 8 diffusori, ma risulta ancora più ricca quella degli accessori opzionali tra cui spicca il rinnovato sistema multimediale MMI, semplificato nell'utilizzo, ma ricco di nuove funzioni. Dallo schermo 7 pollici del sistema di infotainment si può infatti controllare il sofisticato navigatore satellitare con grafica 3D, dotato di hard disk,lettore DVD, connessione AUX e bluetooth, quest'ultima consente di collegarsi ad inediti servizi come la navigazione con Google Earth, oppure ad un punto d'accesso internet WLAN.

Debutta il 1.8 litri TFSI da 170 CV

Come anticipato in precedenza le novità della A5 restyling 2012 hanno interessato anche la meccanica, arricchita con il nuovo propulsore quattro cilindri a benzina 1.8 litri TFSI, capace di esprimere l'apprezzabile potenza di 170 CV, con consumi medi dichiarati pari a 5,7 l/100 km grazie all'utilizzo di un sofisticato controllo dell'alzata valvole, abbinato ad un nuovo tipo di iniezione elettronica ed a un turbocompressore più efficiente. Un gradino sopra troviamo il noto 2.0 litri TFSI da 211 CV, mentre al top di gamma fa il suo debutto sull'A5 il poderoso V6 3.0 litri TFSI da 272 CV. L'offerta dei propulsori diesel si apre invece con il 2.0 litri TDI da 177 CV, seguito da 3.0 litri TDI da 204 CV, disponibile anche della potente declinazione da 245 CV.

Un discorso a parte meritano le sportive versioni S5 - disponibili per tutti e tre i tipi di carrozzeria - che sfruttano il nuovo V6 sovralimentato 3.0 TFSI da 333 CV, sufficienti a far scattare la sportiva tedesca da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi e di farle raggiungere una velocità massima di 250 km/h (autolimitati). Rispetto al V8 4.2 litri di pari potenza che sostituisce, il nuovo V6 turbo promette un abbattimento dei consumi di carburante di circa il 20%, con consumi nel ciclo misto dichiarati pari a 8,1 l/100 km.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI A5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 13 luglio 2011

Altro su Audi A5

Nuova Audi A5 Cabriolet 2017: diventa più comoda e sportiva
Anteprime

Nuova Audi A5 Cabriolet 2017: diventa più comoda e sportiva

La nuova generazione dell’Audi A5 Cabriolet offre maggiore spazio, tanta tecnologia e motori fino a 354 CV.

Audi A5 ed S5 Sportback: via alle ordinazioni
Anteprime

Audi A5 ed S5 Sportback: via alle ordinazioni

Audi comunica la partenza delle prevendite per le nuove premium sportive attualmente esposte al Salone di Parigi. prezzi da 43.350 e 69.430 euro.

Audi A5 ed S5 Sportback 2017: in anteprima a Parigi
Anteprime

Audi A5 ed S5 Sportback 2017: in anteprima a Parigi

Audi svela in anticipo immagini e caratteristiche di A5 ed S5 Sportback (sul mercato a inizio 2017) che debutteranno a Parigi insieme alla A5 Coupé.