Jaguar XF: confermata la versione wagon

Appare sempre più certo l’arrivo di una versione station wagon per l’elegante Jaguar XF.

Jaguar XF: confermata la versione wagon

di Andrea Tomelleri

05 luglio 2011

Appare sempre più certo l’arrivo di una versione station wagon per l’elegante Jaguar XF.

Una volta le Jaguar erano eleganti berline di rappresentanza dal sapore aristocratico e dall’indiscusso prestigio per chi le possedeva. Oggi il prestigio rimane intatto, ma la Jaguar si è fatta più borghese, quasi posh.

Il prodotto va ad intercettare un target di clienti differente e più ampio, che vede nella praticità un elemento importante nella scelta dell’auto. In quest’ottica non stupisce quindi che dalle parti di Coventry vogliano arricchire la linea XF con la declinazione station wagon (con l’intenzione di imparare dal recente insuccesso della X-Type SW).

In una recente intervista, Andrew Whyman, Vehicle Engineering Manager della Casa inglese ha fornito nuove informazioni su questa variante della XF Station Wagon. Come era prevedibile l’obiettivo è contrastare la concorrenza tedesca nel segmento E, in particolare Bmw Serie 5 wagon e Audi A6 Avant.

Il punto di forza della Jaguar XF SW sarà il design che avrà linee slanciate e molto sportive con modifiche importanti anche nella vista laterale che permetteranno alla terza luce e al portellone di armonizzarsi al meglio con il corpo vettura.

Sotto il cofano sono previste motorizzazioni V6 di 3.0 litri diesel con step di potenza da 218 e 275 Cv e 2,2 litri da 190 Cv. La versione top di gamma potrebbe essere il benzina V8 di 5 litri da 510 Cv.