Opel Astra ecoFLEX: un diesel da 3,7 litri/100 km

Opel ha annunciato un nuovo motore 1.7 turbodiesel che farà parte della famiglia ecoFLEX: secondo la Casa consumerà 3,7 litri per 100 km.

Opel Astra ecoFLEX: un diesel da 3,7 litri/100 km

Tutto su: Opel Astra

di Luca Gastaldi

28 giugno 2011

Opel ha annunciato un nuovo motore 1.7 turbodiesel che farà parte della famiglia ecoFLEX: secondo la Casa consumerà 3,7 litri per 100 km.

Il costruttore tedesco Opel ha annunciato oggi di aver aggiunto una nuova variante di motore nella gamma di Astra ecoFLEX. E si preannuncia una delle più economiche in produzione. La novità in questione è rappresentata dal 1.7 CDTI turbodiesel che sviluppa 130 cavalli e 300 Nm di coppia massima disponibile tra i 2.000 e i 2.500 giri/minuto. Il motore viene accoppiato ad una nuova trasmissione manuale a sei rapporti con ampia riduzione degli attriti.


Tra i valori record che dovrebbe sfoggiare questa nuova Opel Astra ci sono i 3,7 litri di gasolio (dichiarati) sufficienti per coprire 100 km nel ciclo combinato e i 99 g/km di CO2 parlando di emissioni inquinanti.


La vettura sarà inoltre equipaggiata con il sistema Start & Stop (per limitare ulteriormente usura del motore, consumi, emissioni e rumore) e con il recupero di energia in frenata. Una speciale frizione, poi, attiverà il compressore del condizionatore solo quando necessario e anche le luci diurne a LED favoriranno la riduzione dei consumi.


“La nuova Astra ecoFLEX – ha dichiarato Karl-Friedrich Stracke, CEO di Opel/Vauxhall – rappresenta un’altra pietra miliare nella strategia Opel che mira a diventare industria leader nella produzione di vetture con consumi ed emissioni ridotte, proponendo nello stesso tempo performance e piacere di guida. Continueremo e seguire questa strategia, che prevede il lancio di quattro nuovi modelli ecoFLEX nel corso dei prossimi sei mesi così come la rivoluzionaria Ampera elettrica che delibereremo alla fine dell’anno”.