Volkswagen Beetle Black Turbo Launch Edition

Partono in America le prenotazioni della Beetle Black Turbo Lauch Edition, edizione limitata che anticipa le vendite del nuovo Maggiolino.

Volkswagen Beetle Black Turbo Launch Edition

Tutto su: Volkswagen New Beetle

di Francesco Donnici

14 giugno 2011

Partono in America le prenotazioni della Beetle Black Turbo Lauch Edition, edizione limitata che anticipa le vendite del nuovo Maggiolino.

Il nuovo Beetle da oggi potrà essere prenotato negli Stati Uniti in una speciale versione limitata in 600 esemplari, denominata Black Turbo Lauch Edition, ordinabile versando acconto pari a 495 dollari.

Le prime consegne partiranno a settembre, anticipando di un mese il resto della gamma della Beetle 2012, mentre il prezzo di listino sarà di 24.950 dollari tasse escluse. Esteticamente la “Black Turbo Lauch Edition” si distingue per una dotazione di accessori veramente completa che ne esalta le doti sportive: si parte dall’esclusiva livrea di colore nero perlato abbinata a cerchi in lega da 18 pollici con finiture lucide, da cui spuntano i freni maggiorati con pinze di colore rosso, oltre allo spoiler posteriore posizionato alla base del lunotto e le bande adesive laterali che riportano la sigla “turbo”.

Gli interni rispecchiano l’aggressività della carrozzeria grazie all’adozione di finiture in fibra di carbonio che impreziosiscono plancia e consolle centrale e per i sedili sportivi dotati di bordi profilati. La dotazione di accessori offerti di serie comprende anche un sistema audio dotato di 8 altoparlanti, lettore CD e ingresso aux e USB.

La nuova Volkswagen Beetle sarà equipaggiata con il potente e compatto 2.0 litri TSI capace di 200 CV, accoppiato al sofisticato cambio a doppia frizione DSG. Dopo l’estate l’offerta della Beetle 2012 per il mercato americano si allargherà con l’introduzione di una versione entry-level 2.5 litri da 170 CV accoppiato ad una trasmissione manuale a cinque rapporti, e proposta ad un prezzo di 18.995 dollari tasse escluse. Nel  2012 arriverà invece la versione diesel equipaggiata dal classico 2.0 litri TDI da 140 CV.

Sulla Beetle 2012 si potrà personalizzare con numerosi accessori come il navigatore satellitare dotato di touchscreen, il climatizzatore automatico “Climatronic“, e un sistema hi fi firmato dalla Fender.

Per vedere la New Beetle 2012 in Europa bisognerà pazientare fino alll’inizio dell’autunno, quando il nuovo maggiolino arriverà nelle concessionarie equipaggiata da un’ampia offerta di propulsori,  tra cui i sovralimentati a benzina TSI e i gettonatissimi TDI.