Fiat 500 Pop-Bi, solo per il Giappone

Livrea bicolore gialla-nera e tiratura limitata in 50 esemplari: è la Fiat 500 Pop-Bi,versione speciale dedicata al Giappone.

Fiat 500 Pop-Bi, solo per il Giappone

Tutto su: FIAT 500

di Francesco Donnici

10 giugno 2011

Livrea bicolore gialla-nera e tiratura limitata in 50 esemplari: è la Fiat 500 Pop-Bi,versione speciale dedicata al Giappone.

Fiat ha presentato un’edizione speciale della 500 dedicata in esclusiva ai clienti Giapponesi, da sempre appassionati di auto italiane e in particolare della piccola citycar torinese.

Denominata 500 Pop-Bi, questa particolare versione in tiratura limitata è immediatamente riconoscibile per la livrea bicolore gialla e nera che riveste la carrozzeria della vettura. La Pop-Bi sarà disponibile sia nella variante cabrio – dotata del tetto retrattile in tela – che nella versione chiusa. Quest’ultima vanta il tetto, il cofano motore, gli specchietti retrovisori e la porzione di lamiera sopra il montante verniciati di colore nero, mentre per il resto della carrozzeria è stato scelto il giallo.

Anche gli interni riprendono le soluzioni cromatiche degli esterni, con una parte della plancia verniciata di giallo. Meno originale risulta invece l’accostamento cromatico della versione “C”, interamente verniciata di giallo ed abbinata al tetto in tela di colore nero.

La 500 Pop-Bi sarà equipaggiata con il propulsore 1.2 litri da 69 CV, abbinato al comodo cambio automatico, preferito in Giappone al classico manuale a sei rapporti. Di questa singolare versione dell’utilitaria torinese ne verranno prodotte solo50 unità, vendute al prezzo di  2.100.000 Yen (circa 17.900 euro al cambio attuale), un listino sicuramente allettante considerando anche la tiratura limitata della vettura.