Porsche Cajun: monterà un diesel V6 Audi

Oltre alla piattaforma costruttiva della Q5, la casa dei Quattro anelli fornirà per la futura Cajun anche un propulsore V6 turbodiesel da 313 cavalli

Porsche Cajun: monterà un diesel V6 Audi

Tutto su: Porsche

di Lorenzo Stracquadanio

08 giugno 2011

Oltre alla piattaforma costruttiva della Q5, la casa dei Quattro anelli fornirà per la futura Cajun anche un propulsore V6 turbodiesel da 313 cavalli

La Porsche Cajun, suv compatto della casa di Stoccarda, farà leva su un motore 6 cilindri turbodiesel da 3 litri targato Audi e che dovrebbe sviluppare una potenza complessiva di oltre 300 cavalli e ben 649 Nm di coppia massima. È questa l’ultima indiscrezione trapelata sul nuovo modello Porsche che andrà ad affiancare in gamma la Porsche Cayenne a partire dal 2014.

Il motore in questione del resto è già presente nell’offerta di motorizzazioni Audi, ma a uno step di potenza inferiore: 250 cavalli e 550 Nm. Per distinguere questo modello quindi i tecnici interverranno sulle performance regalando una bella manciata di cavalli e una decisa iniezione di coppia, ottenuti grazie a un sistema di doppia sovralimentazione.

Non solo la piattaforma costruttiva della Q5 quindi, ma anche una motorizzazione di rilievo con cui la futura Cajun potrà fare breccia nel mercato europeo dove i propulsori diesel sono particolarmente apprezzati, e che inoltre dimostra la sempre maggiore integrazione fra i due marchi del Gruppo Volkswagen.

Prodotta negli stabilimenti di Lipsia, la Cajun avrà un design tipico dello stile Porsche puntando tutto su sportività ed esclusività, a cominciare dalla dotazione tecnica che dovrebbe avvalersi di una trasmissione automatica-sequenziale a 8 rapporti e della trazione integrale.