Fiat Bravo crossover alla conquista degli Usa

L’erede della Fiat Bravo sarà destinata anche agli Stati Uniti. Tra le novità in arrivo negli USA anche la 500 Abarth e una versione elettrica.

Fiat Bravo crossover alla conquista degli Usa

di Simonluca Pini

31 maggio 2011

L’erede della Fiat Bravo sarà destinata anche agli Stati Uniti. Tra le novità in arrivo negli USA anche la 500 Abarth e una versione elettrica.

La nuova Fiat Bravo, che probabilmente avrà l’aspetto di un crossover, sarà importata anche negli Stati Uniti. Grazie al successo commerciale della piccola 500 in America, il costruttore italiano sarebbe infatti pronto ad allargare la propria gamma con modelli dalle dimensioni maggiori.

L’erede della Fiat Bravo dirà addio alla tradizionale carrozzeria da berlinetta per far spazio a forme più sportive e alla moda, puntando così a scalfire il successo di modelli come la Nissan Qashqai o la Toyota Rav4.

Come ribadito dalla responsabile del marchio per il Nord America Laura Soave, l’obiettivo di Fiat è quello di proporre veicoli caratterizzati da ridotti consumi e da dimensioni contenute rispetto agli standard americani, fermandosi così al segmento C. Secondo Sergio Marchionne la novità in arrivo sarà caratterizzata da un design inedito, in grado di unire sportività alla praticità tipica di una vettura multispazio.

Le novità firmate Fiat non si fermeranno però alla nuova crossover: tra i modelli pronti a debuttare nelle concessionarie americane anche la Abarth 500 e una versione elettrica della piccola citycar, capace di accontentare gli ambientalisti più attenti.