Nuova Bmw Serie 1: il debutto si avvicina

Entro fine anno sarà presentata la nuova serie della Serie 1. Dal 2013 nasceranno modelli più compatti a trazione anteriore e integrale.

Nuova Bmw Serie 1: il debutto si avvicina

di Luca Gastaldi

29 maggio 2011

Entro fine anno sarà presentata la nuova serie della Serie 1. Dal 2013 nasceranno modelli più compatti a trazione anteriore e integrale.

La famiglia della Bmw Serie 1 sta per raddoppiare. Accanto alle versioni tradizionali a trazione posteriore, la Casa bavarese offrirà tre nuove vetture a trazione anteriore (e integrale) e più compatte (tanto per infastidire Audi A1).

Dovrebbero arrivare nel 2013, in seguito alla presentazione della nuova Serie 1 attesa per la fine del 2011. Nel 2012, poi, lo stesso restyling verrà adottato anche sulle versioni Coupé e Cabrio.

Le vere novità arriveranno quindi l’anno successivo. Utilizzeranno il nuovo pianale UKL1 sviluppato per la prossima generazione Mini e, come nel caso della Serie 5, utilizzare la denominazione GT. Non solo, oltre a questa nascerà anche un piccolo SUV (a due e quattro ruote motrici) che si posizionerà al di sotto della X1 e verrà allestito sulla piattaforma della Mini Countryman.

Tutti questi nuovi modelli adotteranno la gamma di motori diesel e benzina di prossima generazione: tra questi un 1.5 tre cilindri da 150 CV con emissioni di CO2 inferiori a 100 g/km.