Hyundai i40: prime foto ufficiali della berlina

Dopo aver svelato la versione station wagon, Hyundai si appresta a lanciare la i40 in configurazione berlina.

Hyundai i40: prime foto ufficiali della berlina

di Francesco Donnici

13 maggio 2011

Dopo aver svelato la versione station wagon, Hyundai si appresta a lanciare la i40 in configurazione berlina.

Pochi giorni dopo aver svelato il primo rendering, Hyundai ha diramato una serie di immagini ufficiali che immortalano la i40 berlina, futura quattro porte di segmento “D” della Casa Coreana, pronta a fare il suo debutto mondiale al Salone di Barcellona 2011.

Anticipata dalla versione wagon, mostrata all’ultimo Salone di Ginevra, anche la nuova berlina della Casa di Seul è stata disegnata dal centro stile Hyundai di Rüsselsheim secondo gli ultimi canoni stilistici  che hanno caratterizzato tutti i recenti successi del costruttore coreano, come il SUV ix35 e l’MPV compatta ix20. La coda, unica parte inedita della vettura, si raccorda in modo armonioso con le fiancate muscolose arricchite da alcune nervature e si distingue per le sue linee armoniche ed avvolgenti, a tratti addirittura sportive, che caratterizzano sia il padiglione molto inclinato che si sposa con il piccolo spoiler posizionato sul baule portabagagli, ma anche la forma dei gruppi ottici che sottolineano l’aspetto fluido e rassicurante della vettura.

Come tutte le vetture Hyundai, anche la i40 berlina offrirà di serie una dotazione di accessori molto completa, tra cui segnaliamo il navigatore satellitare, i sensori di parcheggio abbinati ad una telecamera, i sedili ventilati e il volante riscaldabile, mentre per quanto riguarda la sicurezza attiva  e passiva saranno presenti 9 airbag e il dispositivo che segnale un’eventuale invasione della corsia opposta.

La gamma dei propulsori della Hyundai i40 berlina sarà composta da due unità alimentate a benzina e da altrettanti motori diesel sovralimentati. L’offerta si aprirà con il nuovo motore a benzina da 1.6 litri GDI da 115 CV, questo moderno propulsore dotato di iniezione diretta di benzina assicurerà consumi molto contenuti ed autonomie elevate, mentre sopra si posizionerà il potente 2.0 litri a benzina da 177 CV.

Per quanto riguarda i motori diesel si partirà dall’efficiente 1.7 litri CRDi da 115 CV, in grado di consumare secondo i dati dichiarati dal Costruttore solo 23 km con un litro di gasolio che si traducono in un valore di 113 g/km di CO2 emessi nell’aria. Un gradino più in alto troveremo un altro propulsore diesel 1.7 litri CRDi  che sarà declinato anche nella potenza da 136 CV, mentre in un secondo momento potrebbe fare il proprio debutto un’altra versione da 175 CV.

Secondo indiscrezioni trapelate dalla Casa coreana, i prezzi della versione berlina dovrebbero partire da un listino di poco superiore ai 18.000 euro, e dovrebbero essere di circa 1.700 euro inferiori rispetto a quelli relativi alla i40 wagon. Come la sorella station wagon, anche la i40 berlina avrà di serie l’ottima garanzia denominata “Tripla 5” che comprende 5 anni di garanzia, 5 anni d’assistenza stradale e inoltre 5 anni di controlli gratuiti presso le concessionarie Hyundai, il tutto offerto a chilometraggio illimitato.