Volkswagen Golf GTI Edition 35

La casa tedesca lancia sul mercato una GTI da 235 CV che difficilmente arriverà in Italia.

Volkswagen Golf GTI Edition 35

di Valerio Verdone

10 maggio 2011

La casa tedesca lancia sul mercato una GTI da 235 CV che difficilmente arriverà in Italia.

E’ tempo di candeline per la Golf GTI che taglia il fatidico traguardo dei 35 anni ed è ancora in gran forma. Per celebrare degnamente l’evento, la Volkswagen ha creato una versione celebrativa della sua sportiva compatta, che risponde al nome di Edition 35, e si distingue dalla GTI “classica” per alcuni vezzi estetici e per un motore dalla cavalleria più abbondante.

Il corpo vettura della Edition 35 non si discosta molto dalla sorella in listino: rispetto alla GTI infatti presenta dei battitacco dedicati, specifici cerchi in lega multi razze, un diverso paraurti anteriori e il logo 35 presente sulla fiancata. Lo stesso è riproposto sui sedili sportivi per caratterizzare anche l’interno.

Sotto il cofano batte lo stesso cuore della GTI, il 2.0 TFSI portato per l’occasione a 235 CV, ben 24 in più della versione “convenzionale”. Con la cura al testosterone la compatta sportiva della Volkswagen regalerà qualche decimo in più in accelerazione e qualche chilometro in velocità.

Il debutto di questa serie speciale è previsto per il mese di giugno, quando verrà presentata in Austria, in occasione del GTI-Treffen al Worthersee, e il suo costo in Germania è di 30.425 euro. Al momento, la Volkswagen non ha rilasciato informazioni su un’eventuale importazione sul mercato italiano.