Mazda CX-5, debutterà al Salone di Francoforte

Il nuovo SUV compatto farà il suo esordio in veste definitiva durante il prossimo Salone di Francoforte.

Mazda CX-5, debutterà al Salone di Francoforte

Tutto su: Mazda CX-5

di Valerio Verdone

03 maggio 2011

Il nuovo SUV compatto farà il suo esordio in veste definitiva durante il prossimo Salone di Francoforte.

Dopo averla vista a Ginevra sotto forma di prototipo, denominato Minagi, la Mazda CX-5 si svelerà nella sua veste definitiva durante il prossimo Salone di Francoforte. Con questo SUV, la Casa di Hiroshima completerà la sua gamma a ruote alte e tornerà protagonista sul mercato grazie a un nuovo design e nuove tecnologie.

La CX-5 infatti, sarà la prima Mazda ad utilizzare il nuovo linguaggio stilistico denominato Kodo – Soul of Motion e nasconderà sotto il corpo vettura tutta la tecnologia Skyactive che riguarda nuovi propulsori, nuovi cambi, oltre che nuovi telai e carrozzerie. Elementi indispensabili per entrare in un segmento agguerrito e di grande importanza commerciale.

Con questo SUV verrà ampliata la famiglia a baricentro alto che annovera successi commerciali del calibro di CX-7 e CX-9. Ma la CX-5 non sarà solamente la sorella minore della CX-7: questa vettura rappresenterà il nuovo corso di Mazda, l’auto con cui il marchio giapponese esprimerà le sue capacità progettuali nel panorama internazionale.