Jaguar: la gamma 2012 al Salone di New York

Jaguar ha presentato a New York la nuova gamma 2012: dalle rinnovate XF e XFR all'ammiraglia XJ, passando per la coupé XK e la sua variante XKR.

Jaguar XF 2012

Altre foto »

È uno stand colmo di novità quello che Jaguar ha allestito al Salone di New York, uno stand che ha visto la presentazione della nuova ammiraglia XJ a cui si affiancano la nuova XF e la coupé XK, tutte caratterizzate dall'esclusività e dal lusso Jaguar in salsa tipicamente "british" come tradizione.

Per quanto riguarda le novità più interessanti introdotte con queste nuove generazioni si segnalano il nuovo motore 2.2 turbodiesel AJ-i4D a quattro cilindri della Jaguar XF, che per la prima volta su un modello della casa inglese è dotato del sistema Start&Stop utile a contenere i consumi e le emissioni nella guida cittadina, tanto da arrivare a far registrare un valore di emissioni di CO2 pari a 149 g/km nel ciclo misto (il motore è in regola con le normative EURO 5), ovviamente senza penalizzare le prestazioni che dovrebbero rimanere di alto livello, almeno secondo quanto assicurato dal costruttore che a sua volta fa leva sui dati dichiarati: 190 CV e 450 Nm di coppia sufficienti a raggiungere una velocità massima di 250 km/h e uno scatto da o a 100 km/h in 8 secondi netti.

Sempre restando sulla XF, le novità della linea riguardano la griglia rinnovata, il nuovo disegno del cofano, dei parafanghi anteriori e delle prese d'aria laterali triangolari, che conferiscono alla berlina inglese eleganza e sportività, doti enfatizzate oltremisura con la versione XFR, che si piazza al top della gamma per prestazioni e qualità. Nuovi sono i fari con tecnologia bi-function HID allo xeno che Incorporano le luci diurne a LED, mentre ai clienti viene data la possibilità di scelta tra tre nuovi colori.

GOde sempre del suo fascino pure la Jaguar XK, presente a New York anche nella sua variante più potente XKR con i suoi 300 km/h e uno 0-100 km/h di soli 4,4 secondi degno delle migliori sportive. La coupé si presenta rinnovata nella linea e nei contenuti, forte di alcuni ritocchi alla carrozzeria che vedono l'adozione di fari più sottili e nuove soluzioni come la presa d'aria che adesso ha un inserto reticolato e le finiture cromate al posteriore.

Le caratteristiche tecniche vedono invece la scelta di impiegare il cambio automatico ZF a sei rapporti su tutta la gamma XK, un'unità fornita di comandi al voltante per mezzo della Jaguar Sequential Shift, mentre l'assetto si fa notare per il Jaguar Adaptive Dynamics, sigla dietro cui si nascondono le sospensioni a smorzamento variabile in grado di assicurare il massimo comfort e un eccellente comportamento dinamico su strada.

Per quanto riguarda infine l'ammiraglia Jaguar XJ, si segnalano la disponibile di nuovi pacchetti per il comfort disponibili come optional, tra cui il Rear Seat Comfort Pack, che include i sedili reclinabili elettricamente, la regolazione dei supporti lombari con funzione massaggio.

La nuova gamma Jaguar 2012 si annuncia abbastanza completa e capace di riunire la tradizione e la storia del marchio britannico con le esigenze e i gusti dei tempi attuali. Un compito non certo facile per chi, come Jaguar appunto, fa della tradizione uno dei propri punti di forza praticamente da sempre.

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 21 aprile 2011

Altro su Jaguar

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV
Tuning

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV

L’ammiraglia della Casa britannica ha ricevuto alcune mirate modifiche meccaniche per raggiungere la potenza massima di 650 CV.

Jaguar XKSS: al Salone di Los Angeles il ritorno di un mito
Anteprime

Jaguar XKSS: al Salone di Los Angeles il ritorno di un mito

Non una replica, ma una produzione nuova ed originale in tutto e per tutto: la roadster XKSS sarà "tirata" in nove unità a 1 milione di sterline.

Jaguar I-Pace:  un Suv elettrico al Salone di Los Angeles
Concept

Jaguar I-Pace: un Suv elettrico al Salone di Los Angeles

Prime immagini e dettaglio delle caratteristiche tecniche per la inedita I-Pace, prototipo zero emissioni che debutterà sul mercato nel 2018.