Dodge Viper: la nuova serie avrà l’ESP

La nuova generazione della Viper strizzerà l’occhio alla sicurezza con l’introduzione dei controlli elettronici.

Dodge Viper: la nuova serie avrà l’ESP

di Valerio Verdone

18 aprile 2011

La nuova generazione della Viper strizzerà l’occhio alla sicurezza con l’introduzione dei controlli elettronici.

Dite addio alla Dodge Viper che conoscete, la sportiva “nuda e cruda” più selvaggia di un cavallo imbizzarrito, la nuova versione sarà più gestibile e meno avvezza alle intemperanze caratteriali che la contraddistinguono.

Attesa tra il 2012 e il 2013, la sportiva tutta muscoli a stelle e strisce cederà alle briglie dell’elettronica e sarà resa più docile per le strade di tutti i giorni. Ciò non toglie che i futuri proprietari potranno escludere l’ESP in pista per godere a pieno del suo carattere selvaggio. Evidentemente, i tanti incidenti che hanno visto quest’auto protagonista, hanno spinto i vertici della Dodge a ritornare sui loro passi e rendere più gestibile questa sportiva di razza.

Ancora non si conoscono i particolari stilistici e la motorizzazione che la muscle car americana avrà sotto il cofano, ma si parla di un V10 ipervitaminizzato portato alla ragguardevole potenza di 700 CV. Siamo a livello di supercar stratosferiche e, come recitava un famoso spot, “la potenza è nulla senza controllo”..