Radical SR3 RS Limited: da 10 anni in pista

Radical, costruttore inglese di vetture da competizione, ha lanciato la SR3 RS Limited, versione speciale per i 10 anni del suo modello di punta.

Radical SR3 RS Limited

Altre foto »

La Radical Sportscars è una factory inglese di vetture da competizione di tipo "barchetta", omologabili per l'uso stradale (senza ulteriori modifiche). Per festeggiare i 10 anni della sua sportiva di punta, ha realizzato sulla base della SR3 RS una versione speciale denominata Limited.

Disponibile nei colori Yellow spice, Tangerine e Rosso Red, la SR3 RS Limited è una track day spinta da un propulsore 1340 cc RPE Suzuki in grado di sviluppare 210 CV a 10500 giri/min, tramite un cambio sequenziale a sei rapporti. Le prestazioni sono ovviamente adeguate per l'uso in pista: l'accelerazione da 0 a 100 km/h è di soli 3,1 secondi, per passare da 80 a 160 km/h vengono impiegati invece solo 5,3 secondi, mentre la velocità massima si attesta sui 250 km/h.

L'handling della vettura viene assicurato da un differenziale Quaife ATB, la raffinata aerodinamica può contare su un diffusore posteriore studiato per offrire un'alta deportanza in tutte le condizioni, mentre per quanto riguarda l'impianto frenante la barchetta inglese monta dischi anteriori e posteriori autoventilati da 260 x 25 mm.

Uno dei punti fondamentali nelle vetture da competizione è sicuramente la dotazione di sicurezza, che in questa sportiva può contare su una cellula di sicurezza studiata per proteggere l'abitacolo che rispetta la regolamentazione imposta dalla FIA.

La versione Limited della SR3 RS viene fornita inoltre con una dotazione aggiuntiva di cui fannno parte i kit "trackday silencing" e "starter pack" che comprendono  alcuni pezzi di ricambio necessari per affrontare le competizioni tra cui filtri, ruote di scorta, pneumatici da bagnato ed altri accessori. Inoltre la vettura può contare su un inedito display LCD installato nella strumentazione multifunzionale da cui si possono controllare i dati dinamici della vettura e quelli relativi al propulsore.

La SR3 RS Limited verrà prodotta in sole 25 unità e ogni modello avrà la propria numerazione incisa su una piastra metallica. Il costo della vettura comprensivo di IVA è di 56.200 sterline (circa 63.500 euro al cambio attuale), un buon prezzo se consideriamo le doti tecniche e velocistiche della vettura e la dotazione di serie, che permette di gareggiare tranquillamente in pista sia in condizioni di asciutto che di bagnato, con la possibilità di guidare la vettura sulle strade aperte al pubblico.

Se vuoi aggiornamenti su RADICAL SR3 RS LIMITED: DA 10 ANNI IN PISTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 15 aprile 2011

Vedi anche

Rolls-Royce Project Cullinan: il debutto nel 2018

Rolls-Royce Project Cullinan: il debutto nel 2018

Prosegue lo sviluppo dello Sport Utility di Rolls-Royce, atteso nel 2018: dopo Natale test al Circolo Polare Artico e nei deserti mediorientali.

Nuova Nissan Micra: in anteprima al Motor Show 2016

Nuova Nissan Micra: in anteprima al Motor Show 2016

L’ultima generazione della citycar giapponese sarà ospitata presso lo stand del Car Of The Year al Padiglione 26, del Motor Show di Bologna

Dacia Sandero Stepway e Duster Black Shadow al Motor Show 2016

Dacia Sandero Stepway e Duster Black Shadow al Motor Show 2016

Lo stand Dacia al Motor Show di Bologna svela la rinnovata Sandero Stepway e il Suv "urban chic" Duster Black Shadow.