Jaguar al lavoro per un inedito SUV

La casa del Giaguaro sta sviluppando un modello con scocca in alluminio per rivaleggiare con Porsche Cayenne, Bmw X5 e Mercedes ML.

Jaguar al lavoro per un inedito SUV

Tutto su: Jaguar

di Lorenzo Stracquadanio

15 aprile 2011

La casa del Giaguaro sta sviluppando un modello con scocca in alluminio per rivaleggiare con Porsche Cayenne, Bmw X5 e Mercedes ML.

Jaguar starebbe sviluppando un SUV di nuova generazione che dovrebbe debuttare sul mercato entro 4 anni. Obiettivo del marchio britannico è competere con Porsche Cayenne, Bmw X5, Mercedes ML e con le sorellastre Range Rover. Secondo le indiscrezioni trapelate il nuovo Suv di casa Jaguar farà leva su una scocca in alluminio condividendo molte componenti con i modelli Range Rover di fascia premium. Nonostante ciò Jaguar punta a realizzare una vettura sui generis, dalla personalità evidente sia in termini stilistici che dinamici.

È presumibile quindi pensare che il SUV targato Jaguar sarà più votato al comfort e ai lunghi viaggi in autostrada piuttosto che ai percorsi sterrati, in modo da rivaleggiare direttamente con X5 e Cayenne. Le novità dei prossimi anni però non si fermano qui. In serbo ci sono anche un nuovo modello di berlina che prenderà il posto della X-Type collocandosi un gradino sotto la sorella maggiore XF. Obiettivo è realizzare una vettura dalle forme di una coupè in grado di ospitare comodamente 4 passeggeri, sullo stile di Audi A5 e A7.

Nei piani del marchio c’è quello di aumentare la presenza nel mercato (ad oggi vanta il 16% in Gran Bretagna e appena il 5% negli Usa motivo per cui l’arrivo di un Suv sarebbe quanto mai necessario).  Dal pentolone dei nuovi modelli potrebbe anche venir fuori – entro due anni – una berlina XJ a trazione integrale.

Sebbene infatti il 75% dei modelli venduti negli States sia a trazione anteriore, circa il 70% delle Jaguar vengono commercializzate in paesi freddi e dai climi rigidi dove una vettura 4×4 potrebbe essere una scelta valida. L’ultimo asso nella manica del marchio infine potrebbe essere la vettura sportiva erede della mitica XKE del 1961 che per caratteristiche tecniche e originalità andrebbe a posizionarsi fuori dal segmento di Porsche Boxster, Bmw Z4 e Mercedes Slk.