Aston Martin Vantage GT3: in pista nel 2012

La vettura destinata alle competizioni prenderà il posto della sorella DBRS9. Avrà motore V12 da 6 litri, 600 cavalli e 700 Nm. Debutterà nel 2012.

Aston Martin Vantage GT3: in pista nel 2012

di Lorenzo Stracquadanio

14 aprile 2011

La vettura destinata alle competizioni prenderà il posto della sorella DBRS9. Avrà motore V12 da 6 litri, 600 cavalli e 700 Nm. Debutterà nel 2012.

Aston Martin ha diffuso un rendering della nuova Vantage GT3, vettura da competizione che rimpiazzerà la “vecchia” DBRS9. Basata sulla versione stradale con propulsore V12 la vettura debutterà nella stagione del prossimo anno. La DBRS9 quindi uscirà definitivamente di scena dopo essere stata lanciata nel 2006  e prodotta in 26 unità vincendo diverse competizioni fra cui l’Australian GT al Mount Panorama nell’ottobre dello scorso anno.

La nuova Aston Martin Vantage GT3 andrà quindi ad arricchire la già completa gamma di vetture della casa che comprende Vantage GT2, GT4, DBR9 GT1 e AMR One LMP1. Realizzata impiegando materiali leggeri come l’alluminio la Vantage GT3 sarà spinta da un motore V12 da 6 litri, con trasmissione semi-automatica Xtrac appositamente concepita per l’uso in pista, nuovo controllo della trazione e sistema Abs.

Obiettivo del costruttore è contenere il peso massimo entro la soglia dei 1.250 kg per una potenza complessiva che dovrebbe attestarsi sui 600 CV e 700 Nm di coppia massima. Ancora in fase di realizzazione il primo prototipo della nuova Vantage GT3 sarà pronto a luglio, quando partiranno i test in pista.

Gli esemplari definitivi del nuovo bolide Made in UK – il cui prezzo rimane al momento segretissimo – dovrebbero quindi debuttare all’inizio della stagione 2012.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...