Peugeot al Salone di Shanghai 2011

A Shanghai 2011 la casa del Leone presenterà la nuova berlina 508 e un prototipo di crossover ibrido 4×4 interamente progettato in Cina.

Peugeot al Salone di Shanghai 2011

di Lorenzo Stracquadanio

11 aprile 2011

A Shanghai 2011 la casa del Leone presenterà la nuova berlina 508 e un prototipo di crossover ibrido 4×4 interamente progettato in Cina.

Un nuovo prodotto all’anno da lanciare sul mercato cinese, con l’obiettivo dichiarato di rafforzare la posizione e ampliare la gamma di vetture. I francesi di Peugeot puntano molto sulla Cina e lo dimostrerà il prossimo Salone di Shanghai dove saranno presentate in anteprima la berlina 508 dedicata al mercato nazionale, e un’inedita concept car, realizzata al 100% in Cina.

La casa del Leone ha grandi aspettative sulla berlina in questione che è stata lanciata nel mercato europeo circa un mese e mezzo fa, registrando buone performance di vendita (+ 20% rispetto alle stime iniziali del marchio). Adesso è venuto il momento di replicare con il mercato cinese per cui è stata realizzata una versione “ad hoc”. 

Come spiegano dalla stessa casa francese il lancio della 508 in Cina è determinante per un duplice motivo: da un lato, perché il 50% delle 508 sarà industrializzato e venduto in Cina, a fronte di un volume annuo calcolato di 65mila unità, e dall’altro perché la berlina contribuirà all’obiettivo di ampliamento della gamma Peugeot, dopo l’arrivo sul mercato di 3008 e in previsione del debutto della Rcz, atteso per il 20 maggio prossimo.

Ad oggi la casa del Leone commercializza in Cina 9 modelli: 207 due e tre volumi, 207 CC, 308 CC e SW, 408, 3008, 508 e a breve la coupé Rcz. Target del marchio francese è vendere 200mila unità nel 2011. A dimostrazione di quanto Peugeot tenga al mercato cinese è l’inedita concept car – un cross over di fascia premium con trazione integrale e alimentazione ibrida – attesa al Salone e progettata al 100% dal China Tech Center a Shangai.

No votes yet.
Please wait...