Un nuovo V12 potentissimo per le BMW 760i e 760Li

Un nuovo motore V12 superpotente per la ammiraglia di Monaco che si presenta al prossimo Salone di Shanghai in versione 760i e 760Li

BMW 760i e 760Li

Altre foto »

La BMW Serie 7 è un'ammiraglia di lusso con una vocazione al piacere di guida. Per sottolinearlo con forza il costruttore tedesco ha montato sotto il cofano della Serie 7 un nuovo motore V12 da 6.0 litri con valori di potenza e coppia impressionanti, per soddisfare chi non si accontenta delle pur generose prestazioni delle versioni 730d, 740i e 750i.

Il motore ha un'architettura a V con un angolo di 60° ed è realizzato in alluminio per contenerne il peso, la testata accoglie il sistema di fasatura variabile Doppio Vanos e gli iniettori della benzina. L'aria viene spinta nella camera di combustione attraverso un sistema TwinTurbo, quindi le due bancate del motore sono servite da turbocompressori dedicati. Rispetto alla soluzione classica che prevede un unico turbocompressore, si possono utilizzare turbine più piccole e quindi più rapide nel salire di giri, a favore della prontezza di risposta al comando dell'acceleratore.

Questi accorgimenti hanno incrementato notevolmente le prestazioni del motore, che rispetto al vecchio 12 cilindri di pari cilindrata vanta un incremento di coppia e potenza notevole. A soli 1500 giri/min il V12 offre 750 Nm (+150 Nm) di coppia e la potenza massima sale fino a 544 CV (+144 CV), il tutto con consumi in calo del 5,1% che si attestano a 12,9 litri per 100 km nel ciclo misto.

La coppia del nuovo motore viene trasmessa alle ruote posteriori attraverso un cambio automatico ad 8 rapporti, la cui logica di funzionamento è sviluppata per contribuire alla riduzione dei consumi e quindi dell'impatto ambientale della vettura.

Il dodici cilindri tedesco è disponibile sia nella versione con passo "corto" (3,070 metri) denominata 760i che nella versione 760Li a passo lungo (3,210 metri) e grazie all'elevata coppia erogata dona alla Serie 7 prestazioni di assoluto rilievo. In soli 4,6 secondi si raggiungono i 100 km/h con partenza da fermo, un valore prossimo a quello ottenuto da sportive pure, mettendo in secondo piano le oltre due tonnellate di massa.

Gli interni si caratterizzano per i rivestimenti in Nappa ed Alacantra, come per le altre versioni della Serie 7, da cui ereditano tutte le possibilità di personalizzazione. Saranno presentate al prossimo Salone di Shanghai, dove non mancheranno di sedurre il pubblico cinese più facoltoso.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 7 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su BMW Serie 7

Bmw Serie 7 Individual by Esther Mahlangu
Anteprime

Bmw Serie 7 Individual by Esther Mahlangu

Esemplare unico decorato dall'artista sudafricana che applica le antiche tradizioni della propria cultura Ndebele.

Bmw Serie 7: tuning by Prior Design
Tuning

Bmw Serie 7: tuning by Prior Design

Il tuner Prior Design regala all’ammiraglia della Casa di Monaco un aspetto più aggressivo e personale.

Bmw Serie 7: le edizioni speciali "Solitaire" e "Master Class"
Anteprime

Bmw Serie 7: le edizioni speciali "Solitaire" e "Master Class"

Sulla base di Bmw 750Li xDrive, il programma Bmw Individual ha allestito sei esemplari per "Solitaire" e una sola unità per "Master Class".