Mercedes Classe A Concept, cambiare con stile

Cambia tutto la Mercedes Classe A, e ne guadagna in stile e sportività con un occhio di riguardo al pubblico maschile.

Mercedes Classe A Concept, cambiare con stile

Tutto su: Mercedes-Benz Classe A

di Andrea Tomelleri

08 aprile 2011

Cambia tutto la Mercedes Classe A, e ne guadagna in stile e sportività con un occhio di riguardo al pubblico maschile.

Al primo sguardo tutto si direbbe tranne che si tratta di una Classe A. Invece il Concept che verrà presentato al Salone di Shanghai 2011 anticipa proprio la nuova generazione del modello di accesso alla gamma Mercedes.

Fino alla seconda serie, la Classe A è stato un modello pensato soprattutto per il pubblico femminile. Un’auto con cui l’altra metà del cielo poteva fare tragitti cittadini molto chic, ma anche molto (troppo) tranquilli. In realtà alla Mercedes questo non è che dispiacesse troppo, perché l’auto, oltre che vendere bene, aveva diversificato la clientela, abbassandone pure l’età media. Una ventata di femminilità e giovinezza, insomma, che però aveva pericolosamente allontanato il pubblico maschile (nonostante la presenza della più sportiva versione coupé).

E così la Casa di Stoccarda ha deciso di cambiare rotta e proporre una Classe A che interpreti al meglio i valori di sportività e design emozionale, in grado di intercettare un target più esigente. Il concept abbandona le linee da monovolume e acquista un aspetto più slanciato, quasi da coupé. Non sappiamo quante delle soluzioni stilistiche della Classe A Concept arriveranno anche sulla versione di serie, ma certamente la differenza rispetto alla generazione attuale è notevole.

Dopo un cambio di look così radicale, il futuro modello avrà le carte in regola per sfondare? Probabilmente sì, anche perché in questo segmento non si può sbagliare e una scelta di questo tipo è il risultato di un’attenta analisi di mercato. La nuova Classe A arriverà lanciando il guanto di sfida alle piccole sportive della categoria, vantando tutta l’esclusività della “stella” sul cofano.

L’iniezione di testosterone è probabilmente quello che ci voleva, e permetterà alla nuova Classe A di mantenere o rilanciare il successo ottenuto fino a oggi. Ma il pubblico femminile che tanto l’ha apprezzata in questi anni? Per le mamme chic ci saranno altri prodotti, a partire dalla più grande (ma non troppo) Classe B.