Ferrari FF, iniziano i test sulle Dolomiti

Quattro settimane di test per l’ultima nata del Cavallino Rampante che mette alla prova la nuova trazione integrale a 2.350 metri di quota.

Ferrari FF, iniziano i test sulle Dolomiti

di Lorenzo Stracquadanio

21 marzo 2011

Quattro settimane di test per l’ultima nata del Cavallino Rampante che mette alla prova la nuova trazione integrale a 2.350 metri di quota.

La scenografia è da film di James Bond, l’arrivo a Plan de Corones sulle Dolomiti, anche. La nuova Ferrari FF è infatti stata trasportata appositamente da un elicottero militare dell’Esercito (un Ch-47 Chinook) per approdare sulle fredde nevi dolomitiche dove per le prossime 4 settimane avranno luogo dei test per far toccare con mano alla stampa la nuova vettura di Maranello, che sfoggia il primo sistema di trazione integrale per una supercar del Cavallino Rampante.

Spinta dal propulsore V12 in grado di erogare 660 cavalli la Ferrari FF dimostra di garantire performance e stabilità anche su un fondo insidioso come quello innevato; merito della trazione integrale appunto che si abbina ai numerosi controlli elettronici di trazione e stabilità (F1-Trac, E-Diff, Abs/Ebd), tutto modulabile dal guidatore attraverso i controlli del manettino al volante che consente di adattare il comportamento della vettura in base al terreno.

A seconda dalle condizioni dell’asfalto la coppia può essere ripartita alle sole ruote posteriori (su asciutto ad esempio) per non perdere in spinta e piacere di guida sportiva, oppure in modo equilibrato su ciascuna ruota in modo da garantire stabilità e aderenza in qualsiasi situazione.

Capace di raggiungere, come ogni Ferrari che si rispetti, velocità da vera sportiva (335 km/h la velocità dichiarata) e accelerazioni istantanee (da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi), la nuova FF offre un’abitabilità sconosciuta alle altre “rosse” (il bagagliaio è di 450 litri ma può arrivare a 800 litri abbattendo i sedili posteriori) e proponendosi quindi come una sportiva adatta senza difficoltà alle lunghe percorrenze. Una formula innovativa in tutto e per tutto, come è stato ampiamente scritto, e che ha sconfitto da subito i più scettici visto che le 800 unità previste per il 2011 sono già state vendute.

No votes yet.
Please wait...