BMW 120d e 320d Performance Power Kit

BMW lancia un kit di elaborazione ufficiale che aumenta le prestazioni delle vetture e lascia invariati consumi ed emissioni.

BMW Serie 1 Coupé e Cabrio MY 2010

Altre foto »

Per i possessori di BMW 120d e 320d alla ricerca di maggiori prestazioni, ma restii a ricorrere alle elaborazioni di un tuner non ufficiale, la Casa bavarese ha lanciato in occasione del Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo) i nuovi Performance Power Kit studiati per sviluppare maggiori performance dal quattro cilindri 2.0 litri turbodiesel, senza aumentare i relativi consumi di carburante e le emissioni nocive di CO2.

L’upgrade di potenziamento è destinato ai 2.0 litri da 177 e 184 CV della Casa tedesca ed è possibile istallarlo sia aftermarket che prima dell’acquisto delle vetture. L’aumento delle prestazioni è stato ottenuto grazie ad una profonda rivisitazione della centralina elettronica che gestisce i vari parametri del propulsore, come l’iniezione di carburante e la pressione del turbocompressore. Il risultato si traduce in un aumento di potenza dell’11% per la versione da 177 CV, per un totale di 197 CV e 390 Nm (+40 Nm) di coppia massima disponibile a partire da 2.000 giri/min, mentre la versione da 184 CV schizza a 200 CV e 420 Nm di coppia massima.

Ma il kit Performance BMW non migliora solo le prestazioni, visto che comprende anche una lunga serie di accessori dal piglio racing che migliorano estetica e doti di handling. Ad esempio l’impianto frenante e il set di cerchi in lega BMW Performance si caratterizzano per il peso complessivo contenuto che permette un miglioramento notevolmente nella guida più impegnativa, inoltre il particolare disegno delle ruote in lega permette un raffreddamento ottimale dei freni BMW Performance. Anche l’assetto sportivo specifico è stato studiato per trasmettere una guida estremamente dinamica e reattiva in ogni situazione, grazie all’ausilio di speciali molle elicoidali, di ammortizzatori specifici e di stabilizzatori racing. Non poteva mancare nel kit Performance anche uno speciale scarico sportivo con due uscite da 74 mm realizzate in acciaio inox, in grado di offrire un sound rauco e coinvolgente.

Le migliorie tecniche-meccaniche offerte dal Performance Power Kit possono essere completate secondo i propri gusti con una serie di accessori estetici e aerodinamici che sottolineano il carattere grintoso delle vetture bavaresi. Tra i numerosi accessori segnaliamo lo splitter anteriore, il diffusore posteriore , lo spoiler e i retrovisori impreziositi da vera fibra di carbonio. Alla carrozzeria può essere abbinata una vasta scelta di adesivi studiati per la carrozzeria, forse l’unico dettaglio non troppo in linea con l’eleganza  e il rigore stilistico a cui ci ha abituato da sempre BMW.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 1 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 07 marzo 2011

Altro su BMW Serie 1

BMW Serie 1 Sedan: il debutto al Salone di Guangzhou
Anteprime

BMW Serie 1 Sedan: il debutto al Salone di Guangzhou

La Casa di Monaco ha scelto il Salone di Guangzhou per svelare la versione tre volumi della Bmw Serie 1 dedicata al mercato cinese.

Bmw Serie 1 Sedan: solo per la Cina
Anteprime

Bmw Serie 1 Sedan: solo per la Cina

La Bmw Serie 1 guadagna la coda diventando più comoda e spaziosa, ma il modello sarà riservato solo al mercato cinese.

Bmw Concept Compact Sedan: anticipa la Serie 1 tre volumi
Concept

Bmw Concept Compact Sedan: anticipa la Serie 1 tre volumi

La nuova Bmw Concept Compact Sedan che anticipa la futura Serie 1 tre volumi è stata svelata in Cina, mercato di riferimento del futuro modello.