Abarth scalda i motori per il Salone di Ginevra

Il brand sportivo del gruppo Fiat presente alla kermesse dell’auto con numerosi modelli e versioni esclusive, per la strada e per la pista.

Abarth scalda i motori per il Salone di Ginevra

di Lorenzo Stracquadanio

14 febbraio 2011

Il brand sportivo del gruppo Fiat presente alla kermesse dell’auto con numerosi modelli e versioni esclusive, per la strada e per la pista.

Uno stand di grande impatto accoglierà i visitatori dello spazio Abarth al prossimo Salone di Ginevra dove verranno esposte anteprime mondiali e vettura già in produzione. Si parte con l’Abarth 695 “Tributo Ferrari”, la più performante 500 stradale di sempre nata dalla collaborazione tra Abarth e Ferrari.

Esposta per la prima volta con una livrea Blu Abu Dhabi e Grigio Titanio, la vettura è stata commercializzata dallo scorso mese di luglio in serie limitata registrando oltre 1.000 ordini metà dei quali da Regno Unito, Francia, Germania e Giappone.

A Ginevra Abarth proporrà anche l’Abarth 500C “esseesse” equipaggiata con un kit che consente di  migliorare prestazioni, handling e sicurezza; una versione che si distingue per la livrea bicolore Grigio Campovolo e Grigio Pista, la marmitta Record Monza e il navigatore satellitare Abarth Blue&MeTM MAP con sistema di Telemetria.

Dal punto di vista delle innovazioni tecniche Abarth presenterà inoltre il cambio manuale a cinque rapporti su Abarth 500C – il lancio commerciale è previsto per il secondo trimestre del 2011 – che sarà abbinato al motore 1.4 T-Jet 135 cavalli. Trasmissione quest’ultima che si affianca al cambio robotizzato “competizione” con paddle al volante di serie.

Tra le altre vetture in esposizione allo stand ci sarà un esemplare della Formula Aci-Csai-Abarth con telaio in fibra di carbonio, motore FPT Racing 1.4 Fire Turbo da 180 cavalli e trasmissione Sadev con cambio sequenziale a sei velocità. E ancora Abarth 500C e Abarth Punto Evo per testimoniare il grande successo di pubblico registrato da quando il prestigioso marchio sportivo è stato rilanciato (dal 2007 28mila vetture vendute tra i modelli Abarth Punto e Abarth 500, e circa 6mila kit prestazionali).

 

[!BANNER]

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...