Juliani Project X: la supercar artigianale

La factory milanese presenterà fra pochi giorni la sua prima supercar artigianale dotata di prestazioni superlative e guida coinvolgente.

Juliani è una piccola e inedita factory milanese specializzata in supercar artigianali che svelerà fra pochi giorni la sua prima fuoriserie, anticipata da un teaser apparso nelle ultime ore sul sito del costruttore italiano. L'immagine mostra l'aggressiva fiancata anteriore sinistra della candida carrozzeria, caratterizzata da forme muscolose e da una grande ruota in lega a cinque razze di colore nero.  

Denominata per il momento Project X, la futura hypercar si presenta con una carrozzeria coupé 4 posti dal lungo cofano che strizza l'occhio alle sportive inglesi anni '60. La vettura sarà contraddistinta da prestazioni superlative offerte dal peso contenuto in soli 1.150 kg, accoppiato all'abbandonate cavalleria sprigionata da un potente e vigoroso otto cilindri. 

Lo scopo del costruttore milanese è quello di offrire prestazioni simili a quelle di sportive blasonate come FerrariPorsche e Lamborghini, unite ad una guidabilità divertente e impegnativa, comparabile a quella della mitica TVR Cerbera.

Per conoscere maggiori dettagli e ammirare la prima galleria di foto ufficiali  bisognerà attendere il termine del conto alla rovescia, partito sul sito ufficiale della Casa.

Se vuoi aggiornamenti su JULIANI PROJECT X: LA SUPERCAR ARTIGIANALE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 07 febbraio 2011

Vedi anche

SsangYong Rexton 2017: ecco il nuovo Suv coreano

SsangYong Rexton 2017: ecco il nuovo Suv coreano

All’imminente Salone di Seul l’edizione MY 2017 di SsangYong Rexton: rinnovato nello stile e nel pianale, arriverà in Europa a fine anno.

Nissan GT-R Track Edition 2017: debutta al Salone di New York

Nissan GT-R Track Edition 2017: debutta al Salone di New York

Uno specifico bodykit, rinforzi alla scocca e 565 CV sotto il cofano per l’edizione della sportiva di punta Nissan a metà fra GT-R Premium e Nismo.

Tesla Model 3: diramate nuove informazioni tecniche

Tesla Model 3: diramate nuove informazioni tecniche

La futura Tesla Model 3 sfrutterà batterie da batterie fino a 75 kWh e in un primo momento sarà proposta solo in versione a trazione posteriore.