Audi: allo studio un inedito SUV-coupé

Nel futuro della Casa dei quattro anelli ci sarà probabilmente un nuovo SUV da contrapporre al dominio della BMW X6.

Audi Cross Coupé quattro

Altre foto »

Audi sta studiando un nuovo modello da contrapporre alla BMW X6, ovvero il primo veicolo ad inaugurare il segmento dei  SAV (Sport Activity Coupé): vetture polivalenti che coniugano alcune prerogative dei SUV, come la generosa altezza da terra e spesso la trazione integrale, con alcuni elementi stilistici tipici delle coupé, caratterizzate in genere da un lunotto posteriore molto inclinato.

La tentazione della Casa di Ingolstadt è scaturita dall'enorme successo incontrato dal SAV bavarese, in particolar modo nei mercati come gli Stati Uniti, Medio Oriente e soprattutto la Cina, il primo mercato automobilistico al mondo, e destinato ancora ad un grande margine di espansione.

Per il momento prosegue lo sviluppo del crossover compatto Q3, altro modello fondamentale per scalfire l'agguerrita concorrenza rappresentata dalla BMW X1 e dalla Mercedes GLK.  La futura Q3, derivata dal concept Cross Coupé quattro, verrà assemblata a partire da quest'anno negli stabilimenti Seat di Martorell, in Spagna, ad un ritmo di  80.000 unità all'anno, con un investimento costato oltre 300 milioni di euro.

 

Se vuoi aggiornamenti su AUDI: ALLO STUDIO UN INEDITO SUV-COUPÉ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 04 febbraio 2011

Vedi anche

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Sarà progettato a Martorell e costruito a Wolfsburg sulla piattaforma MQB A2; e Seat festeggia il migliore risultato operativo della propria storia.

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

La vettura farebbe parte di un accordo tra il Gruppo Volkswagen e Tata

McLaren BP23: un teaser anticipa la hyper-GT

McLaren BP23: un teaser anticipa la hyper-GT

106 esemplari, tutti già prenotati, per la nuova coupé che inaugurerà la filosofia "hyper-GT" per Woking: ecco un dettaglio di anteprima.