Mercedes Classe A: nel 2013 si fa in quattro

Mercedes annuncia una nuova famiglia di vetture derivate dalle future Classe A e B. In progetto anche un SUV e una shooting-brake.

Mercedes Classe A: nel 2013 si fa in quattro

di Francesco Donnici

02 febbraio 2011

Mercedes annuncia una nuova famiglia di vetture derivate dalle future Classe A e B. In progetto anche un SUV e una shooting-brake.

Le future Mercedes Classe A e Classe B realizzate sull’inedito pianale denominato MFA daranno origine ad un’intera gamma di veicoli a trazione anteriore declinate in molteplici configurazioni di carrozzeria.

Secondo Joachim Schmidt, responsabile per i nuovi prodotti Mercedes-Benz, la nuova gamma di vetture vedrà la luce a partire dal 2013, quando debutteranno sul mercato le varianti coupé e SUV, mentre in un secondo momento potrebbero arrivare una scoperta e una shooting-brake, ispirata al prototipo presentato al Salone di Pechino lo scorso aprile, anche se per queste due ultime ipotesi ancora non è stato dato il disco verde.

In nome delle sinergie di gruppo e del contenimento dei costi di gestione, il poliedrico pianale potrebbe essere utilizzato anche dal Gruppo Renault-Nissan per realizzare una vettura compatta, ma di livello premium, che si fregerebbe del più nobile marchio Infiniti.

 

 

[!BANNER]

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...