Nuova Kia Picanto: migliorata anche dentro

In attesa di mostrarla al Salone di Ginevra (3-13 marzo), Kia pubblica le prime immagini degli interni della nuova Picanto.

Kia Picanto 2011: prime immagini ufficiali

Altre foto »

In attesa di mostrarsi al grande pubblico in occasione del prossimo Salone di Ginevra (3-13 marzo), la nuova generazione della Kia Picanto si svela in rete un po' per  volta mostrando, dopo le prime due foto degli esterni, anche il nuovo abitacolo che porta in dote soluzioni stilistiche e pratiche molto convincenti.

Frutto della matita di Peter Schreyer, la nuova generazione della citycar Kia sostituisce la precedente edizione dopo ben sette anni, adottando le nuovi soluzioni stilistiche della Casa coreana che hanno fatto la fortuna degli ultimi modelli come Venga, Sportage e Sorento.

Nonostante le dimensioni compatte da "segmento A" e un prezzo di listino che alla Kia assicurano sarà molto concorrenziale, le soluzioni adottate per gli interni della Picanto sono di qualità superire. La plancia si presenta con un andamento stilistico a "V" ed è caratterizzata dalla consolle centrale, con forma esagonale che incorpora alla propria estremità i comandi dell'impianto audio e quelli della climatizzazione automatica. Molto originale il volante caratterizzato da due sole razze che includono i comandi del vivavoce e del sistema hi-fi, mentre la strumentazione si divide in tre elementi circolari dalla forma sportiva che forniscono tutti i relativi dati alla guida.

La scelta dei propulsori si limiterà in un primo momento a sole due scelte: la motorizzazione d'ingresso è rappresentata dal compatto tre cilindri a benzina da 1.0 litro, declinato anche nella versione bi-fuel, cioè alimentato a benzina o a gas GPL. Questo motore sviluppa una potenza massima di 69 CV e una coppia massima  di 94 Nm, mentre le emissioni nocive di CO2 si attestano su un valore di 95 g/km.

Per chi cerca un po' più di brio e utilizza la vettura anche per gite fuori porta ci sarà anche il 1.2 ltri a benzina da 85 CV e 121 Nm di coppia massima che emette, rispetto al "mille", qualche cosa in più in termini di emissioni nocive: 105 g/km di CO2. Entrambi i motori potranno essere accoppiati ad un manuale a cinque marce, o in alternativa ad un automatico dotato di quattro rapporti.

In seguito il propulsore 1.0 sarà proposto in altri due step di potenza: il primo disporrà di 80 CV e il secondo, dotato di turbo, arriverà fino a 110 CV, mentre non è ancora stato confermato la presenza del diesel  1.1 CRDi da 75 CV.

La nuova Kia Picanto debutterà sul mercato italiano la prossima estate, mentre i listini ufficiali  relativi al nostro paese  non sono stati ancora comunicati, ma secondo indiscrezioni dovrebbero partire da una base di 7.000 euro.

Se vuoi aggiornamenti su KIA PICANTO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 24 gennaio 2011

Altro su KIA Picanto

Kia Picanto Techno Glam: da 12.250 euro
Ultimi arrivi

Kia Picanto Techno Glam: da 12.250 euro

La nuova versione speciale della citycar coreana offre un equipaggiamento decisamente completo ad un prezzo molto conveniente.

Kia Picanto Sporty Glam: prezzo da 11.700 euro
Ultimi arrivi

Kia Picanto Sporty Glam: prezzo da 11.700 euro

Kia presenta una versione in serie limitata della Picanto: è la Sporty Glam, variante particolarmente ricca dotata di un tocco di sportività.

Kia Picanto 1.0 Style: nata per la città
Prove su strada

Kia Picanto 1.0 Style: nata per la città

Piccola e agile, la Kia Picanto dà il meglio di sé nel traffico cittadino.