Nuova Mercedes SLK 2011, "Magic" spyder da 38.600 euro

La terza generazione della Mercedes SLK si presenta più bella, più efficiente e più tecnologica con il nuovo sistema "Magic Sky Control".

Mercedes-Benz SLK Model Year 2011

Altre foto »

Mercedes rompe gli indugi e pubblica una prima e ampia galleria fotografica della nuova Mercedes SLK, corredata di dettagli tecnici e prezzi di listino ufficiali. Giunta alla terza generazione, la nuova spider-coupé della Casa della Stella si rinnova completamente nello stile e nei contenuti, aggiornando il proprio appeal secondo gli ultimi stilemi dettati dalla splendida SLS AMG, senza però rinunciare a richiami storici legati alla 190 SL.

La SLS come riferimento

L'elegante e nello stesso tempo aggressivo frontale è caratterizzato dal lungo cofano che termina con la grande calandra sporgente, impreziosita dalla tipica stella centrale, che separa i proiettori dal nuovo disegno a goccia. La parte posteriore, che richiama quella della precedente generazione, si raccorda in modo armonioso con le fiancate dal profilo scolpito e slanciato, ottenendo così un ottimo risultato dal punto di vista stilistico, ma anche da quello aerodinamico, visto il miglioramento dei valori di coefficienza (Cx da 0,32 a 0,30).

Gli interni austeri ma raffinati sono un altro chiaro omaggio alla SLS, in particolare la bella consolle centrale che ospita il grande schermo del sistema multimediale ricorda quella della sorella maggiore. Da segnalare la finezza delle luci di cortesia che illuminano con una luce soffusa i profili della consolle e dei pannelli delle portiere.

Tetto "magico" e tanta elettronica

Tra le numerose novità che porta in dote la nuova SLK si distingue il nuovo tetto in metallo ripiegabile disponibile in tre configurazioni: completamente in lamiera, oppure "Panorama" con il vetro oscurato, o ancora con il sistema "Magic Sky Control", che permette la gradazione di luminosità desiderata del tetto, tramite la semplice pressione di un tasto. Per chi volesse provare l'ebbrezza di viaggiare a cielo aperto anche nelle giornate più fredde può contare sul sistema "Airscarf" che permette di riscaldare la zona del collo tramite flussi d'aria calda, mentre il frangivento "Airguide" blocca i fastidiosi vortici d'aria nell'abitacolo che si creano durante la guida a cielo aperto. Inoltre, volante e sedili godono degli speciali rivestimenti in pelle che respingono i raggi solari, evitando così  fastidiosi e indesiderati aumenti di temperatura nell'abitacolo.

Al lancio tre propulsori

La nuova Mercedes SLK verrà offerta in un primo momento con tre motorizzazioni: il 1.8 litri da 184 CV della SLK 200, seguito da un altro 1.8 litri da 204 CV (che equipaggia la SLK 250) e al top di gamma si piazza la SLK 350, forte del V6 3,5 litri da 305 CV. Tutti i motori sono dotati di iniezione diretta e sistema Stop&Start, il propulsore entry-level da 184 CV permette un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 7 secondi e un a velocità massima di 240 km/h, mentre i consumi medi (dichiarati) si attestano sui 6,1 litri/100 km con 142 g/km di CO2 emessi nell'aria.

Salendo a 204 CV, la SLK migliora la propria accelerazione di 0,4 secondi, mentre la velocità massima raggiunge i 243 km/h. Consumi ed emissioni, invece, rimangono praticamente invariati con valori dichiarati dalla Casa pari a 6,2 litri/100 km e 144 g/km di CO2.  Prestazioni decisamente più sportive arrivano invece dal V6 che eroga 305 CV, con questo propulsore l'SLK sfonda i 100 km/h in soli 5,6 secondi e raggiunge i 250 km/h limitati elettronicamente con consumi pari a 7,1 litri/100 km, ed emissioni inquinanti di i 167 g/km di CO2  emesse nell'aria.

Telaio su misura

A seconda delle proprie esigenze e dello stile di guida si potrà scegliere tra tre diversi tipi di regolazioni per il telaio: standard, sportivo e il raffinato Dynamic Handling che permette la taratura elettronica di sterzo e ammortizzatori, oltre al differenziale elettronico "Vectoring Brake" offerto di serie. Ma gli ausili tecnologici non aiutano solo la piacevolezza di guida, ma anche la sicurezza attiva grazie all'ausilio di sistemi come l'Attention Assist, che segnala i possibili colpi di sono, oppure il "Pre-Safe", ovvero il sistema di frenata preventiva, o ancora lo Speed Limit Assist, che rileva i limiti di velocità e li riporta sulla strumentazione.

Da 38.675 euro

La Mercedes SLK potrà essere ordinata nei concessionari a partire dal prossimo 17 gennaio con prezzi di listino che partono dai 38.675 euro necessari per la SLK 200 BlueEFFICIENCY, la 250 BlueEFFICIENCY si potrà acquistare a 44.256 euro, mentre  per la Top di gamma SLK 350 BlueEFFICIENCY bisognerà invece staccare un assegno di 52.300 euro.

Chi desiderasse qualcosa in più, in attesa di una versione AMG, potrà optare per il pacchetto Edition 1, disponibile per tutte le motorizzazioni ad un sovrapprezzo che sfiora  i 9000 euro,  e che comprende  vernice speciale grigio Shape, telaio , Dynamic Handling, tetto panoramico, kit aerodinamico AMG, interni in  pelle nappa e Airscarf.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE SLK inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 13 gennaio 2011

Altro su Mercedes-Benz Classe SLK

Mercedes SLK: la baby roadster compie vent
Curiosità

Mercedes SLK: la baby roadster compie vent'anni

Presentata al Salone di Torino 1996 inaugurò un nuovo segmento per Mercedes: il settore delle roadster compatte. La sua erede si chiama SLC.

Mercedes SLK 2015: prezzi da 41.764 euro
Ultimi arrivi

Mercedes SLK 2015: prezzi da 41.764 euro

Mercedes rinnova la gamma della SLK con nuovi motori Euro 6, un inedito cambio e alcune modifiche alla dotazione. Prezzi da 41.764 euro.

Mercedes SLK 55 AMG Performance Studio
Tuning

Mercedes SLK 55 AMG Performance Studio

Una one-off sviluppata sulla performante Mercedes Slk 55 Amg: è stata allestita dal reparto di personalizzazioni Amg Performance Studio.