BMW Z4: un nuovo quattro cilindri entro il 2011

Un nuovo quattro cilindri di 2 litri sostituirà l’attuale 6 cilindri di 2,5 litri sotto il cofano della BMW Z4.

BMW Z4: un nuovo quattro cilindri entro il 2011

di Giuseppe Cutrone

13 gennaio 2011

Un nuovo quattro cilindri di 2 litri sostituirà l’attuale 6 cilindri di 2,5 litri sotto il cofano della BMW Z4.

BMW ha deciso di aggiornare la gamma propulsori della Z4, con alcune modifiche importanti che riguarderanno il sei cilindri di 2.5 litri, il quale andrà in pensione nel 2011 per lasciare il posto ad una nuova unità, più compatta e moderna ma ugualmente valida, a quanto promettono i responsabili della casa tedesca.

La novità in questione è il nuovo quattro cilindri turbo di 2.0 litri, che potrebbe debuttare inizialmente sulla Serie 1 per arrivare in seguito proprio sulla BMW Z4 con caratteristiche sicuramente interessanti, tanto che la potenza dovrebbe essere superiore ai 200 CV nonostante una cubatura ridotta e due cilindri in meno rispetto al propulsore che sostituirà, andando ad avvicinare così i 204 cavalli della sDrive23i.

Non si conoscono ancora le tempistiche per la commercializzazione di questa unità, ma secondo alcune indiscrezioni diffuse sul Web sembra che il debutto possa avvenire verso la fine del 2011.

 

 

[!BANNER]

No votes yet.
Please wait...