Ciento Once by GWA: sportiva anni ’70

Ispirata al prototipo Mercedes C-111 degli anni ’70, la nuova sportiva dell’atelier texano convince per la riuscita linea dal sapore retrò.

Ciento Once by GWA: sportiva anni '70

di Francesco Donnici

05 gennaio 2011

Ispirata al prototipo Mercedes C-111 degli anni ’70, la nuova sportiva dell’atelier texano convince per la riuscita linea dal sapore retrò.

L’atelier Americano GWA Tuning vuole realizzare una super sportiva chiamata Ciento Once ispirata alla Mercedes C-111, prototipo mai realizzato in serie e figlio di un progetto di sperimentazione tecnica e aerodinamica durato 10 anni (dal 1969 al 1979).

Esteticamente molto riuscita, la Ciento Once coniuga alla perfezione uno stile retrò a una sportività estrema, sottolineata dal muso spiovente caratterizzato dalla grande presa d’aria e dalla forma dello splitter inferiore. La parte posteriore è enfatizzata dalla coda tronca dove troviamo incastonati i due proiettori circolari, abbinati ad altrettanti scarichi della medesima forma. Molto bello e anche funzionale lo spoiler retrattile posizionato sul lunotto posteriore e ovviamente le sempre verdi portiere ad apertura ad ali di gabbiano.

Gli interni semplici e sportivi, richiamano le vetture ad alte prestazioni degli anni ’70, grazie all’adozione alcuni dettagli come i rivestimenti in tessuto a scacchi, la strumentazione circolare e la griglia del selettore del cambio, immancabile sulle vetture estreme di quel periodo.[!BANNER]

La Mercedes C-111 del 1970 montava un motore Wenkel a quattro rotori di 2.4 litri e una potenza di 350 CV a 7000 giri/min: la nuova Ciento Once invece adotta un più convenzionale propulsore V12 di origine Mercedes da 408 CV abbinato ad una trasmissione manuale a 6 rapporti con schema transaxle.

La carrozzeria in alluminio accoppiata al telaio space frame contiene il peso totale della vettura entro i 1.400 chili, il reparto frenate è stato preso in prestito da quello della SL 55 AMG, mentre i grandi cerchi in lega da 19 pollici a forma di stella sono stati realizzati direttamente dal carrozziere texano e sono avvolti da enormi pneumatici  265/35 per le anteriori e 295/30 per le posteriori.

No votes yet.
Please wait...