Mercedes studia una citycar ecosostenibile

Dopo Audi e BMW, anche Mercedes starebbe sviluppando una vettura compatta ed ecosostenibile studiata per i centri urbani.

Mercedes studia una citycar ecosostenibile

di Francesco Donnici

05 gennaio 2011

Dopo Audi e BMW, anche Mercedes starebbe sviluppando una vettura compatta ed ecosostenibile studiata per i centri urbani.

L’aumentare nell’inquinamento e la diminuzione dello spazio vitale nelle metropoli sempre più congestionate ha portato Audi e BMW a sviluppare due prototipi innovativi come la A1 e-tron e la futuristica Megacity.

Si tratta di due soluzioni completamente diverse, sia per quanto riguarda le soluzioni tecniche che stilistiche, ma entrambe sono accomunate dall’obiettivo di raccogliere la sfida per la mobilità del futuro. 

Ovviamente Mercedes, eterna rivale di una competizione tutta teutonica, non poteva rimanere certo a guardare, e infatti ecco spuntare tra i progetti della Casa di Stoccarda lo studio di una vettura di piccole dimensioni in risposta alle avversarie.

Il progetto – ancora allo stato embrionale – è stato affidato al centro stile Mercedes di Yokahama, in Giappone, guidato dall’eclettico Holger Hutzenlaub. Le poche indiscrezioni e l’unica immagine della maquette lasciano comunque la vettura ancora avvolta nel mistero.

L’unica cosa certa è che Hutzenlaub per trovare nuove soluzioni sta addirittura guardando “fuori dall’industria dell’auto” e sicuramente non è un caso che lo sviluppo di quest’auto avvenga in posto come il paese del Sol Levante, che dell’ottimizzazione dello spazio ha fatto una filosofia di vita.[!BANNER]