Mercedes Classe C All-Terrain: potrebbe debuttare nel 2022

Mercedes potrebbe lanciare nel 2022 una variante All-Terrain della futura Classe C, che andrebbe così a far concorrenza diretta alla Audi A4 Allroad.

Mercedes Classe C All-Terrain: potrebbe debuttare nel 2022

Tutto su: Mercedes-Benz Classe C

di Giuseppe Cutrone

21 maggio 2018

La prossima generazione della Mercedes Classe C potrebbe essere proposta anche in versione All-Terrain, cioè in una variante irrobustita e orientata verso il fuoristrada leggero.

Ad anticipare la notizia è stata la stampa tedesca, la cui indiscrezione è subito rimbalzata sul Web finendo per essere ripresa da appassionati e addetti ai lavori. La possibile Mercedes Classe C All-Terrain arriverebbe sulla scia della buona accoglienza ricevuta dalla più grande Classe E All-Terrain e consentirebbe alla casa di Stoccarda di affrontare ad armi pari una forte concorrente come la Audi A4 Allroad.

Trattandosi al momento di sole indiscrezioni, non è chiaro quali contenuti caratterizzeranno la Classe C per il “fuoristrada”. Quel che è certo è che se il modello arriverà davvero sul mercato non mancherà la trazione integrale 4Matic, così come appare ovvia l’adozione di un assetto rialzato su un corpo vettura station wagon, mentre la carrozzeria verrà rinforzata con le opportune protezioni per consentire di passare indenni i percorsi più accidentati.

Le voci parlano di un possibile debutto fissato da Mercedes per il 2022, quindi un anno dopo il lancio della prossima generazione della Classe C berlina. Quest’ultima sarà a sua volta affiancata dalla variante familiare, ma ci sarà spazio in seguito anche per la Classe C cabriolet e per la coupé.