David Brown: a Ginevra con una misteriosa GT

Per il momento è stato diffuso solamente un teaser che mostra la bandiera britannica su una parte della carrozzeria seguito dall’hashtag #PrepareForTakeOff.

David Brown: a Ginevra con una misteriosa GT

di Valerio Verdone

07 febbraio 2018

Gli appassionati hanno bene in mente la sigla David Brown Automotive per via della Speedback GT e della recente rivisitazione della Mini, ma la notizia è che al Salone di Ginevra questo costruttore di nicchia presenterà una nuova Classic Gran Tourer.

Si tratterà di un modello ancora più prestazionale di quelli fino ad ora prodotti ed il suo arrivo coinciderà con il primo anniversario della nuova sede a Silverstone. Realizzata esclusivamente a mano e riservata ad un numero limitato di cultori del genere, la nuova GT è un’auto che l’azienda intendeva realizzare già dal lancio della Speedback GT.

L’auto mira a conquistare anche nuovi clienti ma per adesso tutto quello che si conosce è un’immagine che mostra la bandiera britannica stilizzata seguita dall’hashtag #PrepareForTakeOff. Purtroppo non si conosce nemmeno la base tecnica della nuova vettura.

Se la Speedback GT è stata realizzata partendo dalla Jaguar XK, per la nuova GT non si capisce ancora dove il costruttore andrà ad attingere, comunque, l’auto potrebbe essere l’ennesima classica rivista in chiave moderna e per questo dovrebbe avere un fascino d’altri tempi.

È molto probabile che non sostituirà la Speedback GT, la quale continuerà a essere prodotta insieme alla MINI, ma per vederla dal vivo bisognerà attendere il prossimo Salone di Ginevra dove verrà mostrata in uno stand in cui ci sarà anche la Mini.