Aston Martin Rapide Luxe: lusso personalizzato

Il nuovo allestimento Luxe della berlina-coupè esalta l’unicità della vettura con nuovi accessori e accostamenti cromatici

Aston Martin Rapide Luxe: lusso personalizzato

di Francesco Donnici

15 novembre 2010

Il nuovo allestimento Luxe della berlina-coupè esalta l’unicità della vettura con nuovi accessori e accostamenti cromatici

Aston Martin amplia l’offerta della Rapide proponendo un inedito allestimento chiamato Luxe per la sportiva inglese che ne permette un’ampia personalizzazione, con una serie di raffinati accessori e una vasta scelta di materiali pregiati e abbinamenti cromatici che ricordano il famoso programma “ad Personam” lanciato da Lamborghini per le sue sportive. Con questa nuova versione, la berlina-coupè della Casa di Gaydon cerca di strappare altri clienti al lussuoso segmento delle berline supersportive, rappresentato da Porsche Panamera e Maserati Quattroporte, proponendo ai suoi possibili acquirenti il perfetto connubio tra alte prestazioni – garantite dal V12 6 litri aspirato da 470 CV accoppiato al cambio Touchtronic 6 rapporti – e finiture di lusso.

La Rapide Luxe ammalia lo sguardo proponendo inediti pacchetti cromatici per l’esterno e per l’abitacolo della vettura denominati Fast Track, Contemporary e DBS Special, oltre che i nuovi rivestimenti “Iridium Silver e Graphite” per la console centrale. Un tocco hi-tech viene dato dal sofisticato sistema multimediale della Bang & Olufsen comprensivo di schermi LCD incastonati nel guscio dei sedili anteriori.[!BANNER]

Molto esclusivo anche il set di sei valigie in pelle realizzate su misura per il bagagliaio e abbinati al colore dei sedili, dotati a loro volta di regolazione elettrica, sistema di ventilazione e riscaldamento. Proprio questi ultimi, insieme al resto degli interni possono essere personalizzati con numerose tonalità che spaziano dal Mogano al Bamboo, al Piano Black, Tamo Ash, Nexus Alloy o al Double Apex Alloy, disponibili anche in versione traforata. La personalizzazione viene completata dalle pinze dei freni disponibili in nero, rosso o grigio e dalle numerose targhette “Luxe” che adornano l’interno della vettura.