Morgan Threewheeler: tre ruote posson bastare

Il costruttore inglese Morgan tornerà a produrre il "triciclo" che ha fatto la storia del marchio per quasi mezzo secolo

Operazione nostalgia quella messa in campo dalla Morgan, storica azienda automobilistica inglese fondata nel 1909. Il costruttore infatti ha annunciato di voler rimettere in produzione la Threewheeler, veicolo a tre ruote equipaggiato con propulsore di tipo motociclistico, che ha fatto la storia e il successo della casa (ancora oggi sono molti i club di appassionati sparsi nel mondo).

La prima versione della Threewheeler infatti debuttò nel 1911 per interrompersi solo nel 1952 dopo che nel 1935 era stata affiancata da vetture più tradizionali a 4 ruote. Oggi, a quasi cento anni di distanza il mito sta per tornare. Nel 2011 lanuova generazione della Threewheeler vedrà la luce grazie a nuovi investimenti. Ancora un'incognita il prezzo, che sarà sicuramente proibitivo, ma è comunque lecito supporre che saranno pochissimi i facoltosi clienti e appassionati in grado di portarsi a casa questo gioiello d'altri tempi.

Quello che si sa invece è che la nuova Morgan Threewheeler sarà dotata di untelaio tubolare in acciaio, da sostegno a una carrozzeria in alluminio per ridurre il peso complessivo del mezzo (circa 500 kg), e di un motore questa volta realizzato oltreoceano: un bicilindrico 1.800 cc Harley Davidson in grado di erogare 100 cavalli. Tanta coppia quindi abbinata a una trasmissione a 5 rapportiprovvista anche di retromarcia (e non potrebbe essere altrimenti).

Numeri ufficiali non ce ne sono, ma secondo il costruttore la Threewheeler, che sarà omologata come motociclo, sarà in grado di raggiungere i 185 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. Prestazioni interessanti, considerato il veicolo, che regaleranno ai felici possessori l'emozione di tornare indietro di un secolo, sempre con il "vento fra i capelli".

Se vuoi aggiornamenti su MORGAN THREEWHEELER: TRE RUOTE POSSON BASTARE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 04 novembre 2010

Vedi anche

Faraday Future: un nuovo teaser del crossover

Faraday Future: un nuovo teaser del crossover

Una nuova immagine in vista della presentazione al CES 217.

Dodge Challenger GT: arriva la trazione integrale

Dodge Challenger GT: arriva la trazione integrale

La vettura di serie segue il concept presentato al SEMA

Nuova Opel Insignia Grand Sport: debutta a Ginevra

Nuova Opel Insignia Grand Sport: debutta a Ginevra

Avrà una linea elegante e sportiva e tanta tecnologia per guidare in sicurezza.